Il caricabatterie dello smartphone è ormai un oggetto dal quale non ci si separa mai, visto l’uso continuo che facciamo dei dispositivi mobili.
Così la designer Alice Robbiani ha pensato di creare un modo alternativo di ricaricare il cellulare e, visto che spesso lo smartphone è utilizzato anche come orologio, di coniugare le due funzioni in un unico dispositivo.
È nato così Spira, mix tra tecnologia e arte, strumento interattivo composto da una cornice da parete e una cover per iPhone che permette di ricaricare il proprio smartphone. Basato sul principio dell’induzione magnetica, Spira non solo ricarica il cellulare cambiando colore quando la carica è completa e dando vita ad una serie di figure geometriche, ma diventa anche un elegante orologio da parete semplicemente ruotando il cellulare al suo interno. È stato realizzato in legno, per richiamare lo stile tradizionale degli orologi da parete, e sfrutta vernici termo cromatiche e la scheda Arduino Mini, basata sul microcontrollore Atmega32u4.
Spira fa parte dei più interessanti progetti che i maker hanno realizzato con le schede Arduino, tutti raccolti in una nuova divisione del sito http://arduino.org/makers

Arduino cos’è, come funziona e i progetti che puoi fare
C.C.
SPIRA Arduino

Da Arduino arriva Spira, l’alimentatore di design che è anche orologio da parete ultima modifica: 2015-03-25T18:57:52+00:00 da Francesco Marino
IQ Test WIFI

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!