JEM Int-Ball il drone che galleggia nella Stazione Spaziale

Jem Int-Ball è il primo drone-fotocamera sferico in grado di registrare video mentre si muove nello Spazio, controllato a distanza da Terra

La Japan Aerospace Exploration Agency (JAXA) ha divulgato per la prima volta le immagini e i filmati ripresi dalla telecamera a sfera JEM (JEM Internal Ball Camera) chiamata Int-Ball, ovvero il primo drone-fotocamera sferico in grado di registrare video mentre si muove nello Spazio controllato a distanza da Terra.

Int-Ball è stato consegnato al modulo sperimentale giapponese “Kibo” sulla Stazione Spaziale Internazionale dalla navicella spaziale US Dragon, lanciata il 4 giugno 2017, che attualmente si trova in di test iniziale e le prime immagini ufficiali sono del 14 luglio.

Caratteristiche di Int-Ball

La fotocamera può muoversi autonomamente nello Spazio e registrare immagini statiche e in movimento sotto il controllo remoto da Terra da parte del JAXA Tsukuba Space Center. Le immagini e i video registrati mentre si muove attraverso la microgravità della stazione spaziale possono essere controllati in tempo reale dai ricercatori e inviati come feedback all’equipaggio a bordo.

int-ball

La sfera, stampata in 3D, misura solo 6 centimetri di diametro, ha due “occhi” che circondano la sua fotocamera in modo che gli astronauti possano sapere esattamente tutto quello che sta registrando. È alimentata da 12 ventole che le consentono di navigando attraverso la stazione usando speciali riferimenti rosa montati sulle pareti e sulle porte come punti di riferimento.

Obiettivi di Int-Ball

Attraverso il drone si punta all’acquisizione della possibilità di muoversi in qualunque momento in qualsiasi luogo per mezzo del volo autonomo e registrare immagini da qualsiasi angolo.

Inoltre si vuole realizzare il tempo di fotografia “zero” da parte dell’equipaggio di bordo, che rappresenta attualmente circa il 10% delle ore di lavoro dello staff.

Ma non è tutto, un altro obiettivo è quello consentire ai controllori di volo e ai ricercatori sul posto di controllare il lavoro dell’equipaggio dallo stesso punto di vista dell’equipaggio. L’efficace lavoro di cooperazione tra lo spazio e il suolo contribuirà a massimizzare i risultati degli esperimenti di utilizzo.

Sforzandosi di migliorare ulteriormente le prestazioni di Int-Ball, migliorandone le funzioni e promuovendo l’automazione e l’autonomia di esperimenti extra ed intra-veicolari, si cercherà di acquisire una tecnologia di robotica disponibile per future missioni di esplorazione.

jaxa int-ball

 


JEM Int-Ball il drone che galleggia nella Stazione Spaziale - Ultima modifica: 2017-07-19T09:00:35+00:00 da Francesco Marino

Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

IQ Test Storage Intelligente

Webinar Smart Working X Imprese

Il 16 aprile alle 15,30: il webinar per sapere come affrontare un’emergenza e il dopo. Le aziende sono state chiamate ad un cambiamento radicale immediato e ora è il tempo di capire come fare lavoro agile in maniera efficiente, produttiva, sicura per l’azienda e per le persone.

Smart Working

You have Successfully Subscribed!