Vaio SX12, il portatile ultraleggero con Intel di ultima generazione

Un nuovo portatile ultraleggero da 12,5 pollici che offre processori Intel di ultima generazione oltre a un ricchissimo parco porte

Un marchio informatico all’avanguardia un po’ dimenticato dalle masse è VAIO, azienda nipponica nata dall’ex divisione notebook di Sony. Ne torniamo a parlare, sebbene tanti di noi probabilmente se lo erano un po’ scordato, per il suo aggiornato ultrabook, il  VAIO SX12, un business laptop compatto e leggerissimo (pesa meno di un chilogrammo) in fibra di carbonio, sostituendo nel suo cuore i processori Intel di 8a generazione con i più moderni chip Comet Lake della 10.a generazione Intel.

VAIO SX12 piccolo ma popolato

VAIO SX12 ultrabook

Nonostante le dimensioni ridotte, il produttore è riuscito a integrare un display Full HD da 12,5″ in uno chassis da soli 11 pollici, grazie all’adozione di cornici particolarmente sottili e di una tastiera con una corsa di 19 mm, per un’ergonomia impeccabile. E inoltre VAIO SX12 vanta un telaio lateralmente popolato di molte porte, stante la presenza di una HDMI, di una VGA, di una Gigabit Ethernet LAN, di un jack da 3.5 mm, di un lettore di schedine mnemoniche, e di ben 3 porte USB: di queste, una Type-A asseconda lo standard 3.0, mentre le altre due (una per lato) puntano sul 3.1, di tipo A o C (anche per la ricarica).

Animato da Windows 10 Home il VAIO SX12 si basa sui processori Intel Core i5-10210U e Core i7-10710U di decima generazione, che offrono quattro o sei core e grafica UHD integrata. A questi sono poi abbinati 8 GB di RAM LPDDR3 e un’unità a stato solido da 256 GB con un’interfaccia PCIe o SATA, dedicata allo storage. Presente poi anche il sistema di raffreddamento proprietario TruePerformance che permette alla CPU di mantenere frequenze elevate più a lungo. VAIO dichiara un’autonomia di quasi 14 ore con una sola carica, ma non ha rivelato la capacità della batteria

C’è anche VAIO SX 14

VAIO SX14

C’è anche un VAIO SX14, conferma in toto la scheda tecnica del fratello minore ovviamente all’interno di uno chassis maggiorato dovuto all’impiego di un IPS da 14 pollici qui anche in risoluzione 4K UHD, con la conseguenza che la batteria gode di un’accresciuta capienza, che regala al terminale 14 ore massime di funzionamento.

I nuovi portatili VAIO SX12 e VAIO SX 14 saranno disponibili in cinque colori (nero, argento, marrone, rosa e rosso), e dovrebbero costare entrambi sulle 1.600 euro, sebbene prezzi ufficiali e disponibilità per il mercato europeo non sono ancora stati annunciati.


Vaio SX12, il portatile ultraleggero con Intel di ultima generazione - Ultima modifica: 2020-01-31T11:00:08+00:00 da Francesco Marino

Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

Packaging Premiere
Conosci le nuove minacce per la tua azienda?

Conosci le nuove minacce per la tua azienda?

Iscriviti al webinar del 22 Ottobre, per scoprire come proteggere la nuova Italia Digitale, come difendere le imprese da Spoofing, Island Hopping e dalle altre nuove minacce. Iscriviti per saperne di più, GRATUITO

You have Successfully Subscribed!