Non importa quanto sia grandioso il tuo ultimo PC e la sua configurazione, la nuova linea di workstation HP Z molto probabilmente lo supera. Gli ultimi modelli della compagnia, le workstation desktop Z8, Z6 e Z4 sono le più potenti e anche aggiornabili macchine costruite da HP. Presentati alcuni nuovi schermi, incluso il display curvo a 38 pollici Z38c. Ha una risoluzione 4K (3.840 X 1.600) 21:9 e sembra molto indicato per il gaming.

Workstation HP Z

Workstation HP Z con schermo curvo

Workstation HP  Z 8, il top di gamma

Il top di gamma, lo Z8, sfoggia 24 slot per la RAM con supporto fino a 3TB, CPU dual Xeon (con fino a 56 core), SSD dual M.2 e due schede grafiche NVIDIA Quadro Pro. La macchina è permette di far agevolmente girare simulazioni 3D, modificare video a 8K ed effettuare composizione in Nuke, probabilmente anche allo stesso tempo. Per proseguire con qualche ulteriore specifica elevata di cui dispone, visto che non ne esistono molte di macchine di questo genere, la workstation offre 10 porte USB 3.1 di tipo C di seconda generazione, porte dual Gig-E, 9 slot PCIe a piena altezza e una Thunderbolt 3 opzionale e tutto questo è ospitato in uno chassis dalle fattezze pulite con un’alimentazione elettrica da 1.700 watt.

L’acquisto del solo box Z8 costa $2.439 negli Stati Uniti. Complessivamente la nuova macchina dispone di un conteggio CPU, grafiche e capacità di banda PCIe significativamente superiori al precedente modello di punta Z840.

Workstation HP Z 6 e Z4

La nuova workstation HP Z6 (dal prezzo di $1.919 negli USA) scende di un gradino rispetto alle specifiche incredibili dello Z8, con una memoria di sistema massima di 384GB a un numero minore di slot e porte, ma offre ugualmente l’opzione della CPU dual Xeon. La workstation Z4 (disponibile per $1.239 usd), invece, permette l’installazione di 256GB di RAM e una singola CPU Xeon, limitatamente alla nuova serie W della Intel e il massimo di questa serie al momento è lo Xeon W2155 con 10 core e 20 thread e, al momento, HP non ha ancora fatto sapere se supporterà il nuovo Xeon W a 18 core in arrivo l’anno più in la quest’anno.

Bisogna ricordare che i prezzi segnalati riguardano solo il box nudo, non le schede grafiche, la memoria, le CPU e le altre componenti di cui si ha bisogno. Per il modello Z4, comunque, lo Xeon W a 10 core costa “solo” $1.000, il che significa che è possibile montare un box sui $3.000 o $4.000.

Le workstation HP Z8 e Z6 saranno disponibili negli Stati Uniti da ottobre, mentre la Z4 dovrebbe arrivare a novembre. Queste date vicine a fine anno dovrebbero aiutare le case di produzione di film e VFX a fare rientrare la spesa nei budget di acquisti ai fini fiscali, perché, a parte forse al modello Z4, queste macchine non sono di certo indirizzate all’utente privato medio.

HP Workstation Z

 

 

Workstation HP Z : prezzo e caratteristiche della nuova linea ultima modifica: 2017-09-15T08:31:02+00:00 da Web Digitalic
Anti-Hacker IQ Test

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!

Entra nella commmunity di Digitalic, seguici!