Microsoft torna oggi nel mondo dei tablet più economici con il nuovo Microsoft Surface Go, una versione più piccola e meno potente del noto dispositivo Surface Pro. IlMicrosoft Surface Go dispone di uno schermo da 10 pollici, un cavalletto integrato, Windows 10 e un design simile al Surface Pro, ma parte da un prezzo di appena $399 negli Stati Uniti.

Microsoft Surface Go: il design

Microsoft Surface Go non cambia la filosofia del design di Surface di Microsoft e sembra davvero una versione più piccola del Surface Pro in circolazione. Il nuovo Go ha un display con rapporto di aspetto 3:2 (1800 x 1200 pixel di risoluzione), il cavalletto incorporato con posizioni illimitate, una fotocamera frontale, utilizzabile anche per il riconoscimento facciale, e la porta Surface Connector proprietaria di Microsoft per la ricarica e il collegamento a un dock desktop. Microsoft ha aggiunto una porta USB-C 3.1, in grado di caricare il tablet o di inviare video e dati a dispositivi esterni; ha anche arrotondato leggermente gli angoli rispetto all’ultima versione del Surface Pro, ma, nel complesso, è lo stesso familiare design in magnesio che gli utenti di Surface si aspettano.

Il touchscreen 3:2 del Go dovrebbe semplificarne l’utilizzo in modalità orizzontale e supporta tutte le modalità a schermo diviso e multitasking disponibili in Windows 10. Sarà un po’ più complicato da usare con orientamento verticale rispetto all’iPad, ma è meglio dei tablet con display 16:9 extra-wide. Il Go pesa circa 520gr., che lo rende un po’ più pesante dell’iPad e circa mezzo chilo più leggero del Surface Pro. Come il Pro, il Go ha una cornice piuttosto grande che circonda lo schermo, che sembra ancora più grande con il display più piccolo del Go. La cornice fornisce comunque lo spazio per tenere il tablet e consente un aggancio per la tastiera più ampio, ma lo rendono anche molto più datato rispetto alle ultime versioni dell’iPad.

Microsoft Surface Go prezzo

Come il Surface Pro, anche il Surface Go ha una cover per tastiera opzionale (disponibile in quattro colori) e funziona con la Surface Pen opzionale. Il trackpad è più grande del trackpad sull’attuale cover per Surface Pro. Aggiungendo la tastiera, il prezzo del Go cresce di $99 o $129 a seconda del colore, mentre la penna richiede altri $99. A completare gli accessori, c’è il nuovo Surface Mobile Mouse da $34,99, un mouse Bluetooth ambidestro a due pulsanti con rotellina per scroll. È disponibile nelle opzioni di colore argento, rosso e blu per abbinarsi alla cover tastiera e alla penna.

Microsoft Surface Go caratteristiche tecniche

Al suo interno, il Microsoft Surface Go ha un processore Intel Pentium Gold 4415Y con 4 o 8 GB di RAM e 64 GB di memoria eMMC o con un SSD da 128 GB. Il processore è un modello dual-core di settima generazione, che secondo Microsoft è stato scelto a causa del suo equilibrio tra prestazioni, durata della batteria e proprietà termiche che consentono un design sottile, senza ventola. L’azienda sostiene che il Go ha fino a nove ore di durata della batteria. È possibile che l’architettura ottimizzata permetta prestazioni decente, ma il processore non è enormemente diverso da quello che si trova in molti Chromebook di fascia media, ma invece di dover semplicemente far girare ChromeOS, più leggero, dovrà eseguire Windows su Surface Go, con possibili conseguenze sulle prestazioni, ma questo lo potremo constatare più avanti. Microsoft rilascerà inizialmente le versioni Wi-Fi del Go, con un modello dotato di LTE che arriverà entro la fine dell’anno.

Il Surface Go gira di default su Windows 10 con la modalità S abilitata, quindi ha solo accesso al browser Edge e alle app disponibili nel Microsoft Store. Come altri dispositivi dotati di modalità S, come il Surface Laptop, i proprietari saranno in grado di passare gratuitamente alla versione completa di Windows 10, se lo desiderano.

Microsoft Surface Go per chi è pensato

Microsoft potrebbe percorrere una strada difficile nel trovare il cliente giusto per il Surface Go, in quanto si trova a metà strada tra un dispositivo consumer come l’iPad entry-level di Apple e un tablet più potente (e più costoso) come il Surface Pro o l’iPad Pro di Microsoft. Rispetto all’iPad standard, il Surface Go dovrà vedersela con il nutrito set di app di Apple progettate per touchscreen e l’intrattenimento, dato che Windows 10 è ancora molto indietro quando si tratta di app touch ottimizzate. Per essere utilizzato come macchina per la produttività dedicata quando abbinato alla tastiera, il processore di fascia bassa del Go potrebbe non essere abbastanza potente da funzionare davvero bene come un normale computer.

Sembra che Microsoft stia mirando agli utenti che utilizzano gli iPad con tastiera Bluetooth invece dei laptop. Il Surface Go fornirà a questo ipotetico cliente l’accesso all’esperienza completa di Windows 10, insieme alla suite di produttività completa di Microsoft Office, pur rimanendo significativamente meno costose del Surface Pro. Dovremmo essere in grado di trovare le risposte a queste domande e altro ancora quando il Microsoft Surface Go arriverà sugli scaffali il prossimo mese.

Microsoft Surface Go

Microsoft Surface Go le caratteristiche tecniche e il design del più piccolo Surface

Microsoft Surface Go

Microsoft Surface Go

Microsoft Surface Go il prezzo parte dai 399 dollari

Microsoft Surface Go

Microsoft Surface Go avrà uno schermo da 10 pollici

In arrivo un Microsoft Surface pieghevole: come sarà

No Banner to display

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!