Ecco 12 novità che arrivano con l’aggiornamento a iOS 10 per iPhone e iPad. L’aggiornamento mette Siri a disposizione di applicazioni di terze parti e arricchisce iMessages di nuove funzionalità. Sono proprio Siri e iMessages le prime della classe di iOS 10, ma ci sono altre funzioni con le quali divertirsi e ottimizzare l’utilizzo del dispositivo, sebbene alcune di queste non siano esattamente immediate. Con queste 12 nuove funzionalità otterrete il meglio dal vostro iOS 10.

1. Trascrizone delle Voicemail:
iOS 10 eseguirà la trascrizione dei messaggi vocali in modo da ottenere una preview testuale, prima ancora dell’ascolto. La funzione è ancora in fase beta e le trascrizioni non sono accurate al 100%, ma la resa è veramente soddifacente.

2. Impostazione del pulsante Home per sbloccare il telefono:
Una nuova opzione permette di sbloccare il telefono dal pulsante Home. Come si fa? Si va nelle impostazioni—> Generali —> Accessibilità —> Tasto Home e poi si passa a “Appoggia il dito per continuare”.

3. Notifiche raggruppate per giorno:
Le notifiche sono state riprogettate e ora vengono raggruppate in base al giorno in cui sono state ricevute, così da poter tenere lo schermo sempre fruibile nella consultazione. È possibile, inoltre, usare il Touch 3D per cancellare le notifiche in un solo click.

4. Controllo della luminosità del flash:
Il Control Center è stato rivisto e ora è possibile regolare la luminosità del flash attraverso il Touch 3D. Tenete premuta l’icona del flash e scegliete la modalità di luminosità: intensa, intemedia o media o bassa.

5. Impostazione della bassa risoluzione per le foto inviate via messaggio:
Se il consumo dei dati è la vostra croce, allora potrete ridurre parte dell’utilizzo di megabyte, impostando la nuova funzione di iMessages “Modalità a bassa risoluzione”. Andate su iMessages dalle impostazioni principali, fate uno scroll fino in fondo alla pagina e lì troverete l’opzione. Una volta abilitata, funzionerà soltanto con le vostre foto in uscita e non comprometterà la qualità delle immagini che riceverete.

6. Modifica delle Live Photos:
Tra i nuovi comandi per l’editing delle foto ora vi è il brilliance slider, che si applica anche a Live Photos. Le foto possono essere editate così come tutte le altre immagini. Non si possono modificare le cornici, ma le possono essere ritagliate, arricchite con filtri e regolate in termini di luminosità.

7. Chiusura di tutte le tab aperte in Safari
Adesso che è possibile tenere aperto un numero illimitato di tab in Safari, potrete ritrovarvi con troppe schede aperte. In precedenza potevano essere chiuse soltanto una alla volta, ma adesso ve ne potrete sbarazzare in un colpo solo. Tenete premuto il pulsante tab (l’icona che ricorda le due scatole nella parte bassa a destra di Safari) e le chiuderete tutte. Potrete anche cliccare sul pulsante “Chiudi” per fare la stessa operazione.

8. Aggiungere doodle alle foto
L’app Photos permette di aggiungere doodle in stile Snapchat alle immagini attraverso Markup. Aprite un immagine nell’applicazione Photos e cliccate su Modifica, poi sul menu “…”. Aprirete così l’interfaccia che vi permetterà di aggiungere velocemente doodle o testi ai vostri scatti.

9. Siri fa i selfie:
Chiedete a Siri “fai un selfie” e si aprirà la fotocamera frontale. Vi toccherà comunque cliccare sul pulsante di scatto, ma almeno è un modo più veloce di aprire la fotocamera.

10. Maps e applicazioni:
Maps permette di accedere ad applicazioni di terze parti, come Yelp e OpenTable, direttamente dalla app. Cliccate su una località per aprire la scheda di un luogo che desiderate consultare, valuterete il menu oppure procederete con una prenotazione.

11. Notifiche del 3D Touch:
Un gran miglioramento al 3D Touch di iOS 10 è il funzionamento delle notifiche. Potrete usare il 3D Touch per interagire con le notifiche. Diventa molto utile nel caso in cui dobbiate rispondere a messaggi in entrata senza dover necessariamente chiudere l’applicazione che state utilizzando.

12. Scrittura a mano nei messaggi:
La possibilità di aggiungere una nota scritta a mano ai messaggi o alle immagini potrebbe venir sottovalutata, ma pensate in quante situazioni potreste giovarne. Per aggiungere una nota veloce scritta di nostro pugno a messaggi o doodle, bisogna ruotare il telefono in orizzontale mentre si è nei messaggi, in automatico si aprirà la schermata per la scrittura a mano. In più: iMessage terrà in memoria i messaggi che scrivete più di frequente in modo che li abbiate a disposizione per inviarli così come sono, senza doverli riscrivere. Se ne voleste eliminare uno, tenete premuta l’immagine in anteprima e cancellatela, si tratta dello stesso procedimento che usate per rimuovere una app.

iOS 10: 12 funzioni nascoste per iPhone e iPad ultima modifica: 2016-09-15T16:12:40+00:00 da Web Digitalic
Oracle

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!