Il volume dei messaggi di posta elettronica nelle aziende è destinato ad aumentare. Non è sempre semplice trovare il bandolo della matassa. Tra esigenze di conservazione, ricerca e sicurezza, diventa spesso critico  organizzare un archivio mail conforme alle normative ed efficiente nel quotidiano lavorativo.

Una soluzione possibile oggi si chiama GFI MAX MailArchive, il nuovo servizio hosted per i Managed Service Provider che permette di archiviare i messaggi di posta elettronica all’interno di datacenter, distribuiti in diverse aree geografiche, in modo da renderne più facile la successiva ricerca, individuazione e recupero.

La piattaforma può essere utilizzata in modalità stand-alone oppure integrata in GFI MAX MailProtection e rappresenta, per le aziende di  servizi di assistenza IT e per i loro clienti, un’unica e facile soluzione per la sicurezza, la continuità e l’archiviazione della posta elettronica.

Appositamente progettata per le aziende di assistenza IT e per i Managed Service Provider, GFI MAX MailArchive aiuta le PMI a liberarsi dei crescenti requisiti di archiviazione delle infrastrutture di posta elettronica e garantisce un rapido accesso allo storico delle email in caso di necessità o di ottemperanza di obblighi legali.
Il prezzo competitivo (basato su numero di mailbox) e la sua facilità di implementazione rappresenteranno un grande vantaggio per quei clienti che desiderano distribuire la soluzione a un numero elevato di utenti con il minimo sforzo. La soluzione può essere attivata da un amministratore in pochi minuti e, come GFI MAX MailProtection, può essere facilmente re-brandizzata con il marchio dell’azienda che lo propone.
Mail organizzate e al sicuro con GFI MAX MailArchive ultima modifica: 2012-09-13T17:56:08+00:00 da Web Digitalic

No Banner to display

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!