#CAagile è il Webinar 2.0 realizzato da CA Technologies e Digitalic sulla metodologia Agile e sull’approccio focalizzato al rilascio veloce e continuo di software e applicazioni di qualità

Metodologia Agile è diventato un termine molto diffuso, non solo nelle aziende tecnologiche ma in tutte, perché la produzione di software, app e servizi digitali è ormai un elemento competitivo per qualunque impresa in qualsiasi ettore.
Fabio Raho, Senior Account Executive CA Technologies e Daniele Melato, Direttore Generale Corvallis, hanno spiegato perché le aziende dovrebbero rispondere velocemente alle esigenze di mercato, che spingono verso una forte trasformazione digitale e un approccio moderno allo sviluppo e all’utilizzo del software, per avere successo nell’application economy.

ca technologies agile

Da sinistra Daniele Melato, Francesco Marino e Fabio Raho

La metodologia Agile si basa su quattro principi fondamentali: la customer experience, obiettivo primario; la distribuzione delle responsabilità in azienda; la capacità di verificare in maniera interattiva le attività svolte, al fine di migliorare le proprie performance e la collaborazione.
L’approccio Agile consente di pianificare, eseguire e realizzare le attività aziendali più velocemente rispetto ai metodi tradizionali.
Per capire il grado di maturità in Europa rispetto alla metodologia Agile, CA Technologies ha commissionato una ricerca di mercato, condotta da Freeform Dynamics. Su un campione di 500 aziende, circa il 18% dichiara di aver abbracciato a tutto tondo la metodologia Agile e DevOps. Tra queste, il 10% ha performato con risultati +50% di fatturato e profitto.
“Non sempre però la percezione che le aziende hanno di sé stesse corrisponde alla realtà. In Italia c’è ancora molta
strada da fare” dice Fabio Raho. Migliorare il time to market, la qualità e l’organizzazione dell’azienda sono i tre
fattori che spingono le imprese a trasformarsi.
Certo, la customer experience è fondamentale, ma l’obiettivo è migliorare sia la soddisfazione del cliente sia quella dei dipendenti e di chi lavora.
L’Agile Management infatti è uno dei tre pilastri della Modern Software Factory, insieme a DevOps e Sicurezza. Fondamentale è l’integrazione tra questi tre aspetti, che devono essere sempre necessariamente collegati per velocizzare e misurare le attività.

Formazione e tecnologia per abilitare la trasformazione

Cosa rende possibile la trasformazione Agile nelle imprese? “In primis la formazione” secondo Daniele Melato, “seguita dal riuscire a creare collaborazione tra le varie entità aziendali”.
“Anche la parte tecnologica va messa in primo piano nella trasformazione” sottolinea Fabio Raho. In entrambi questi aspetti CA Technologies affianca le aziende di ogni tipologia e dimensione con supporto consulenziale e con
numerose soluzioni tecnologiche. Lo testimonia Corvallis, che in collaborazione con CA si sta trasformando in ottica
Agile e sta formando le sue persone. “È questione di volontà e pianificazione” spiega Melato.

Cosa fare per abbracciare l’approccio Agile ?

“Forte commitment aziendale, pianificazione e formazione sono i tre ingredienti fondamentali” commenta Melato.
“Per abbracciare l’approccio Agile, il consiglio è quello di avere una visione complessiva, preparando un percorso a step per raggiungere il proprio obiettivo. Posso garantire che coniugare la flessibilità con la governance dell’azienda è possibile, non bisogna pensare a questi due aspetti come separati” conclude Raho.

agile webinar CA Technologies

No Banner to display

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!