Office 365 diventa Microsoft 365, cosa cambia

Office 365 diventa Microsoft 365 dal 21 aprile e non cambia solo il nome, vengono introdotte nuove funzioni come Microsoft Editor, family Safety e Vault personale

Office 365 diventa Microsoft 365, la suite più famosa di Microsoft cambia nome dal 21 aprile e non solo, cambiamo gli strumenti e si aggiungono nuove funzioni.

Da Office a Microsoft 365, cosa cambia

Microsoft 365

Dal 21 aprile 2020 Office 365 diventa Microsoft 365. Chi possiede già l’abbonamento continuerà ad usarlo normalmente con tutte le funzionalità che presenti oggi, ad esempio le versioni premium delle app Microsoft Word, Excel, PowerPoint e Outlook, oltre a 1 TB di spazio di archiviazione cloud su OneDrive. In più con il passaggio a Microsoft 365 si possono utilizzare le app Office su i tuoi dispositivi.

Microsoft 365, nuove funzioni

Tra le nuove funzioni che avrà Microsoft 365, rispetto ad Office 365, c’è l’assistenza alla scrittura con funzionalità di scrittura intelligenti di Editor Microsoft per documenti, e‑mail e siti Web grazie ad Editor Microsoft*. Si tratta di un software di assistenza alla scrittura
Per scrivere in modo più chiaro e preciso sul Web, compresi i principali social media, viene introdotto l’aiuto dell’Assistente scrittura intelligente non solo su Word ma anche sui social e il web.

Microsoft Family Safety

Microsoft 365 Family Safety

Da Office 365 a Microsoft 365 viene aggiunto Family Safety

Una delle novità di Microsoft 365 è Family Safety, potremmo definirlo un sistema di tracciamento della propria famiglia, online e offline.
Grazie al rilevamento della posizione, con Microsoft Family Safety si può restare al corrente del fatto che i tuoi cari sono al sicuro mentre si trovano fuori casa. Microsoft Safety localizza le persone care e permette di vedere dove si trovano con la condivisione della posizione.
Quando invece si tratta del mondo virtuale
Si può creare un ambiente di esplorazione sicuro per i bambini, con filtri sui contenuti, limiti di tempo per lo schermo multipiattaforma e tanto altro. Il software filtra applicazioni, giochi e siti Web inappropriati e fissa dei limiti di età per richiedere l’approvazione ai download. Attivando i limiti di tempo dello schermo con applicazioni e giochi per Windows, Xbox e Android, puoi impostarli e non pensarci più.

Microsoft Family Safety sarà rilasciato in anteprima, disponibile per il download solo per un ristretto numero di utenti su iOS e Android. La versione di anteprima di Microsoft Family Safety ha lo scopo di raccogliere i feedback degli utenti e di apportare miglioramenti prima di renderla liberamente disponibile al pubblico. Caratteristiche e prezzi sono soggetti a modifica prima del lancio ufficiale dell’applicazione.

Microsoft 365, Vault personale One Drive

Personal Vault One Drive

Il Vault personale è un’area protetta in OneDrive (il sistema cloud di Microsoft) in cui è possibile archiviare i file e le foto più importanti, ma tenendole sempre a disposizione.
Il Vault personale, è come una specie di cassetto segreto, che si attiva con un metodo di autenticazione sicuro o con una seconda fase di verifica dell’identità, ad esempio impronte digitali, volto, PIN o un codice inviato tramite posta elettronica o SMS. I file bloccati nel Vault personale hanno questo ulteriore livello di sicurezza, che li protegge nel caso in cui qualcuno ottenga l’accesso all’account o al dispositivo.


Office 365 diventa Microsoft 365, cosa cambia - Ultima modifica: 2020-04-18T09:48:40+00:00 da Francesco Marino

Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

Packaging Premiere

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!