VMware presenta il primo Digital Workspace Intelligence-Driven per potenziare l’esperienza dei dipendenti e guidare la Predictive Security.
Le innovazioni alla piattaforma Workspace ONE che ne fanno il primo e unico spazio di lavoro digitale basato sull’intelligenza per migliorare l’esperienza dell’utente e abilitare la sicurezza predittiva in tutto l’ambiente perimetrale. Ora disponibile in tutto il mondo, Workspace ONE Intelligence, un nuovo servizio basato su cloud integrato con la piattaforma Workspace ONE, combina in modo unico l’aggregazione e la correlazione di dati di utenti, app, reti ed endpoint. Inoltre, oggi VMware ha lanciato Workspace ONE Trust Network, combinando dati e analytics di Workspace ONE con una nuova rete di soluzioni di partner di sicurezza affidabili per fornire una sicurezza predittiva e automatizzata. Infine, VMware ha introdotto Workspace ONE AirLift, una nuova tecnologia di co-gestione di Windows 10 che aiuterà le organizzazioni a modernizzare il loro approccio alla gestione del ciclo di vita del PC (PCLM).
“I dipendenti “empowered” sono al centro della digital transformation. Tuttavia, fornire ai dipendenti gli strumenti necessari per migliorare la produttività introduce la complessità operativa e aumentano le minacce informatiche mentre app, dispositivi e reti proliferano e il perimetro di sicurezza si dissolve”, ha spiegato Sumit Dhawan, senior vice president and general manager, End-User Computing, VMware. “La nostra nuova piattaforma di digital workspace basata sull’intelligence e il nostro ecosistema di partner aiutano i clienti a sfruttare la potenza di insights, automazione e sicurezza predittiva per semplificare le operazioni e rilevare e correggere le minacce offrendo al tempo stesso la migliore esperienza utente”.

Un nuovo Digital Workspace Intelligence-Driven

L’intelligence è l’elemento fondamentale di un’azienda smart, automatizzata e sicura. Fino ad ora, le organizzazioni hanno faticato a ottenere visibilità su tutti gli utenti finali, i dispositivi e le applicazioni poiché i dati sono distribuiti su molti sistemi e strumenti. Questa mancanza di visibilità contribuisce a una scarsa esperienza dell’utente, a maggiori costi operativi e alla mancanza di adeguati controlli di sicurezza.
Workspace ONE Intelligence, un nuovo servizio basato su cloud integrato con la piattaforma Workspace ONE, combina in modo unico l’aggregazione e la correlazione di dati di utenti, app, reti e endpoint. È dotato di un motore decisionale che sfrutta i dati per fornire raccomandazioni e automazione attuabili. Questo spazio di lavoro digitale intelligente può migliorare l’esperienza dei dipendenti consentendo all’IT di identificare e risolvere in modo proattivo i problemi prima che incidano sulla produttività, impostare policy di accesso a misura di dipendente e offrire un’esperienza utente coerente su dispositivi e piattaforme, contribuendo a ridurre i problemi di sicurezza su larga scala.

Le funzionalità specifiche di Workspace ONE Intelligence

Insights Integrati: riunisce informazioni e raccomandazioni utilizzabili per l’intero digital workspace su tutti gli endpoint, le app, le reti e l’esperienza utente in un’unica vista completa. Gli Insights integrati individuano ciò che funziona e ciò che non funziona nell’ambiente, compreso il monitoraggio delle prestazioni delle applicazioni e offrono consigli tangibili su cui l’IT e lo sviluppo possono facilmente agire

Automazione Insights-Driven, basata su un motore decisionale: aiuta i clienti ad automatizzare rapidamente la remediation nell’intero digital workspace. Sono finiti i giorni di analisi di più decisioni tempestive su diversi strumenti stand-alone. Con il motore decisionale, l’IT può creare regole per automatizzare e ottimizzare attività comuni, come il ripristino di endpoint vulnerabili Win 10 con una patch critica e l’impostazione di controlli di accesso condizionale ad app e servizi a livello di gruppo o individuale. L’automazione degli avvisi, delle notifiche e di remediation consente di migliorare il self-service dei dipendenti per eliminare il tempo speso per problemi quali la sostituzione delle batterie o la risposta ai ticket dell’help desk che ostacolano la produttività dei dipendenti. Con il motore decisionale, le organizzazioni possono creare regole per automatizzare la remediation in tutto il loro ambiente, compresi i flussi di lavoro con altri servizi di terze parti come ServiceNow o Slack.

VMware presenta Workspace One

Collegare i silos di sicurezza per migliorare la visibilità dei dati e fornire un approccio di sicurezza predittiva
La sicurezza è la massima priorità per gli investimenti sulla mobilità e sul digital workplace nel 2018, ma ci sono troppi strumenti di sicurezza stand-alone che interrompono i dati su più sistemi, limitando la visibilità e creando silos che perpetuano pratiche di sicurezza legacy e reattive. Le innovazioni annunciate oggi consentono ai clienti di connettere le loro tecnologie di sicurezza con Workspace ONE, offrendo loro una visione più approfondita e un’automazione più ricca nel loro spazio di lavoro digitale.

Quando le organizzazioni sono costrette a gestire la risoluzione degli endpoint e la gestione degli accessi con più soluzioni disconnesse, la visibilità sull’ecosistema è limitata e si aprono spiragli per le vulnerabilità. Per affrontare questa sfida, oggi VMware ha lanciato Workspace ONE Trust Network, un moderno approccio alla sicurezza del digital workspace che combina le funzionalità di sicurezza intrinsecamente disponibili in Workspace ONE con le funzionalità di sicurezza della nuova rete di partner di sicurezza di VMware. Estendendo Workspace ONE Intelligence e le sue API (Application Programming Interface), i nostri partner di sicurezza saranno in grado di condividere e correlare i dati delle minacce con Workspace ONE, per offrire ai clienti comuni una visione più approfondita e una completa automazione in tutto lo spazio di lavoro digitale.

Carbon Black, CrowdStrike, Cylance, Lookout, McAfee, Netskope e Symantec sono i partner che integreranno inizialmente le loro soluzioni di sicurezza con Workspace ONE come parte del Workspace ONE Trust Network.

VMware presenta Workspace One

VMware Workspace ONE, il primo Digital Workspace Intelligence-Driven ultima modifica: 2018-03-21T16:45:29+00:00 da Web Digitalic
IQ Test WIFI

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!