WhatsApp non supporterà più Blackberry e nemmeno Windows Phone.  WhatsApp ha fornito dettagli in merito ai suoi piani per i vecchi sistemi operativi mobile meno di una settimana prima della fine dell’anno. L’app di proprietà di Facebook smetterà di supportare il sistema operativo BlackBerry (incluso il BlackBerry 10) e Windows Phone 8.0 (e versioni precedenti) il 31 dicembre 2017.

WhatsApp non supporterà più Blackberry e nemmeno Windows Phone, ma continuerà a funzionare

La fine del supporto non significa che la piattaforma non funzionerà più, ma non sarà possibile creare nuovi account o ri-verificare account esistenti; inoltre, WhatsApp avverte che: “poiché non svilupperemo più attivamente per queste piattaforme, alcune funzionalità potrebbero smettere di funzionare in qualsiasi momento.”

I consigli di Whatsapp per i proprietari di BlackBerry e Windows Phone

“Queste piattaforme non offrono il tipo di funzionalità di cui abbiamo bisogno per espandere le funzioni della nostra app in futuro. Se utilizzi uno di questi dispositivi interessati, si consiglia di eseguire l’aggiornamento a una versione più recente del sistema operativo o ad un nuovo Android con OS 4.0+, iPhone con iOS 7+ o Windows Phone 8.1+ in modo da poter continuare a utilizzare WhatsApp.

Una volta che disponi di uno di questi nuovi dispositivi, semplicemente installa e verifica il tuo numero di telefono sul nuovo dispositivo. Ricorda che WhatsApp può essere attivato con solo un numero di telefono su un dispositivo solo alla volta.”

Al momento non esiste un’opzione per trasferire la cronologia chat tra piattaforme, tuttavia, forniamo l’opzione per inviare la cronologia della chat allegata a un’email. Scopri come esportare la cronologia della chat.

I consigli di WhatsApp per gli utenti BlackBerry e Windows Phone

WhatsApp non supporterà più BlackBerry e Windows Phone

WhatsApp non supporterà più BlackBerry e Windows Phone

Se sei un utente BlackBerry e desideri continuare a ricevere gli aggiornamenti di WhatsApp, dovrai passare a un dispositivo BlackBerry Android. All’inizio di questo mese, BlackBerry ha confermato che BB10 sarà supportato per “almeno due” anni in più.

Se sei un utente di Windows Phone, dovresti comunque ricevere gli aggiornamenti sui dispositivi mobile Windows 10.

L’app di messaggistica ha fatto una mossa simile alla fine del 2016, ponendo fine al supporto per alcuni vecchi sistemi operativi mobile, compresi BlackBerry e Nokia. BlackBerry 10 era previsto fosse dismesso prima, ma WhatsApp ha mantenuto il supporto per un altro anno.

Per quanto riguarda Nokia, WhatsApp ha anche annunciato che smetterà di supportare il Nokia S40 il 31 dicembre 2018. I dispositivi Android meno recenti (versione 2.3.7 e precedenti) dispongono di tempi più lunghi e saranno supportati fino all’1 febbraio 2020.

No Banner to display

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!