Auto a guida autonoma: Amazon compra Zoox per 1,2 miliardi di dollari

L’azienda di Jeff Bezos è intenzionata a competere nella corsa allo sviluppo di veicoli con tecnologia per la guida autonoma

Nel panorama delle auto a guida autonoma a mettere il carico è Amazon. Con un’operazione da 1,2 miliardi di dollari che ha portato il colosso dell’e-commerce ad acquisire Zoox, azienda californiana impegnata nella progettazione “da zero” di veicoli autonomi per servizi a chiamata in stile Uber.

Fondata nel 2014 con l’idea di realizzare veicoli a zero emissioni destinati a servizi di trasporto di persone in modalità autonoma, grazie a una piattaforma software completa, Zoox continuerà a esistere come azienda indipendente, con l’attuale CEO Aicha Evans che continua nel suo ruolo, così come il CTO e il co-fondatore Jesse Levinson. L’importo dell’acquisizione rappresenta il più importante investimento del gruppo di Jeff Bezos nella tecnologia per la guida autonoma, oltre ad essere una tra le operazioni più onerose di sempre nella storia di Amazon.

“Zoox sta lavorando per immaginare, inventare e progettare un’esperienza auto a guida autonoma di livello mondiale“, ha detto Jeff Wilke che dirige Amazon Worldwide Consumer. “Come Amazon, Zoox è appassionata di innovazione e dei suoi clienti, e siamo entusiasti di aiutare il talentuoso team di Zoox a realizzare la sua visione negli anni a venire“.

amazon compra zoox

Questa acquisizione consolida l’impatto di Zoox sull’industria dell’auto a guida autonoma“, ha affermato invece Aicha Evans, CEO di Zoox. “Abbiamo fatto passi da gigante con il nostro approccio mirato alla mobilità sicura e autonoma, e il nostro team di grande talento lavora ogni giorno per realizzare quella visione. Ora abbiamo maggiori opportunità di realizzare un futuro completamente autonomo“.

Zoox voleva realizzare il software, i veicoli e un servizio in stile Uber. Nel 2018 l’azienda annunciò che nel 2020 avrebbe avviato un servizio di taxi completamente autonomi, ma il progetto ha avuto grandi ritardi. Ad aprile di quest’anno Zoox ha licenziato oltre 100 persone e, per non entrare definitivamente in cattive acque, ha iniziato a cercare un compratore trovando il giusto approdo in Amazon. Zoox era valutata 3,2 miliardi di dollari. Quindi si può definire anche un affare in termini economici per Amazon.

 

 

 

 


Auto a guida autonoma: Amazon compra Zoox per 1,2 miliardi di dollari - Ultima modifica: 2020-06-30T08:50:37+00:00 da Francesco Marino

Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

IQ Test Storage Intelligente

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!