Extra Cashback di Natale come funziona: fino a 150 € di bonus sul conto corrente

Extra Cashback di Natale: rimborso del 10% fino a 150 euro, aggiuntivo rispetto alle misure già previste, per le spese effettuate con carte e app nel mese di dicembre

E’ in arrivo uno speciale extra Cashback di Natale. Di cosa si tratta? Il governo starebbe lavorando ad un rimborso del 10% fino a 150 euro, aggiuntivo rispetto alle misure già previste (avevamo parlato qui del cashback), per le spese effettuate con carte e app nel mese di dicembre. Lo potrà ottenere subito (entro la fine dell’anno) chi a dicembre farà 10 acquisti. Il rimborso arriverà direttamente via bonifico sul conto corrente.

Extra Cashback di Natale, come funziona nel dettaglio

Per arrivare a ottenere il rimborso da 150 euro attraverso il cashless aggiuntivo occorrerà spendere almeno 1.500 euro e pagare non in contanti ma con moneta elettronica, cioè carte di credito o debito, bancomat, bonifici bancari e app installate sul proprio telefonino, come Apple Pay, Samsung Pay o Satispay. Per accedere al rimborso “di Natale” dovrebbero servire almeno dieci transazioni con le carte, con gli stessi limiti di spesa che si applicheranno a regime (tetto per singole spese a 150 euro, divieto di frazionare i pagamenti per aumentare le transazioni). Quando il meccanismo sarà a regime, dunque presumibilmente dal gennaio 2021, le operazioni minime richieste saranno 50 da spalmare nel primo semestre e altre 50 per il secondo.

Attenzione però: il cashback di Stato prevede una fase sperimentale a dicembre. Bisogna fare minimo 10 transazioni entro il 31 dicembre per un rimborso complessivo non superiore a 150 euro. Al fine, però, di incentivare la quantità di transazioni effettuato con strumenti elettronici e non l’importo di ciascun acquisto, la spesa valida per il rimborso viene conteggiata solo fino a 150 euro (cioè 15 euro di cashback per transazione). L’importo del cashback, quindi, non cambia se la spesa sarà di 150 euro o di 1.000 euro. Il rimborso massimo su quella specifica transazione non sarà superiore ai 15 euro.

Extra cashback di Natale

Extra Cashback di Natale, fino a 150 euro

Cashback: come ottenere il rimborso fino a 150 €

Per partecipare a questa operazione commerciale bisognerà avere gli stessi requisiti elencati dal Cashback di Stato.  Bisognerà quindi essere maggiorenni, residenti in Italia, e dichiarare che le carte registrate vengono utilizzate solo per acquisti al di fuori dell’esercizio di attività di impresa, arte o professione. Bisognerà iscriversi sulla app “IO” della pubblica amministrazione o su eventuali altri sistemi messi a disposizione dagli operatori convenzionati con PagoPa, e fornire il proprio codice fiscale, gli estremi di “una o più” carte e l’Iban, perché i rimborsi arriveranno direttamente sul conto corrente.

Gli acquisti dovranno essere effettuati fisicamente nei negozi e negli esercizi commerciali, cioè dove si potrebbe in alternativa pagare in contanti. Lo shopping online è dunque escluso dall’incentivo.

Ricordiamo che l’app IO è disponibile per i seguenti dispositivi:

  • Android (con sistema operativo Android 4.4 e superiori);
  • iOS (con sistema operativo iOS 10 e superiori).

Extra Cashback di Natale come funziona: fino a 150 € di bonus sul conto corrente - Ultima modifica: 2020-12-04T10:42:47+00:00 da Francesco Marino

Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

Arduino

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Qui trovi la nostra Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!