Era stato annunciato ad Agosto, una delle notizie più sorprendenti del mondo hi-tech, ora è diventato realtà: Google è una delle aziende possedute da una nuova società Alphabet.
In borsa Google cambia nome, ora ad essere quotata non è più Google, ma la nuova società Alphabet. Tutte le azioni Google sono state convertire in azioni Alphabet e i primi scambi avverranno lunedì 5 ottobre, alla riapertura del mercato azionario.
Non cambia, però, la sigla con cui verranno indicate in borsa le azioni Alphabet, che rimane quella precedentemente usata per Google ovvero: GOOG e GOOGL.
Qui potete leggere il documento ufficiale della Security and Exchange Commission in cui viene comunicato che “Google ha implementato la fusione con Alphabet”.
Cosa succede quindi a Google?

Google non scompare, ma viene ridimensionata e sarà una delle società controllate da Alphabet (http://abc.xyz).
Larry Page sarà il Ceo di Alphabet, mentre l’altro Co-fondatore Sergey Brin sarà il presidente di Alphabet, a capo della nuova più piccola Google ci sarà Sundar Pichai come Ceo.
Si tratta di una riorganizzazione profonda, in cui la nuova società Aphabet farà quello che finora ha caratterizzato Google: progetti innovativi nei campi più diversi dalle automobili alle connettività, dai sistemi operativi servizi digitali.
“Da sempre siamo convinti – scrive Larry Page – che nel corso del tempo le aziende tendono a sedersi, facendo la stessa cosa, introducendo solo cambiamenti incrementali . Ma nel settore della tecnologia, in cui le idee rivoluzionarie guidano le future aree di grande crescita, è necessario essere un po’ scomodi per rimanere importanti”.
Insomma per guidare i nuovi mercati che stanno diventando digitali occorre una nuova organizzazione, anche se il cambiamento può essere difficile, doloroso e un po’ scomodo.
“La nostra società sta operando bene – continua Page – ma pensiamo di poterla rendere più nitida e comprensibile. Per questo stiamo creando una nuova società che si chiama Alphabet”.
Il titolo del post con cui di Larry Page ha dato l’annuncio è: “G is for Google”, ma esiste un intero alfabeto da creare.
Alphabet è un insieme di aziende tra cui la più grande è Google.
La nuova Google sarà più piccola e le attività più lontane dal core business di Internet rientreranno come società indipendenti all’interno di Alphabet.

Andamento dell’azione GOOGL

Google Animated

Google è diventata ufficialmente Alphabet ultima modifica: 2015-10-04T09:17:57+00:00 da Francesco Marino
Depositphoto Agosto 2018

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!