I monitor hanno fatto segnare nel Q2 2014 un andamento molto positivo. Chi pensava che si trattasse di un segmento spento si sbagliava. La rinascita (per certi versi) dei desktop ha portato con sé anche una nuova vitalità nei monitor. Con la fuoriscita dal mercato di Windows Xp, molti hanno aggiornato  il proprio pc desktop e questo ha agevolato anche le vendite dei monitor.

È questo quello che emerge dai dati Context: “La crescita è stata trainata soprattutto dal rinnovo aziendale dei pc, dovuto alla fine  del supporto per  XP”, ha Lachlan Welsh, Senior Analyst di CONTEXT. Ma la crescita ha riguardato anche il segmento consumer in cui gli utenti, molto attenti al budget, hanno acquistato display più grandi a prezzi più bassi.

Molto bene l’Italia che fa segnare una crescita del 13%.

In difficoltà invece l’Europa Centrale con la Russia in grade crisi addirittura al -38%.

Vendite Monitor Q2 EU

I monitor crescono, in Italia +13% ultima modifica: 2014-08-15T11:41:58+00:00 da Francesco Marino
Cloud Aruba GDPR

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!