Dalle parole ai fatti. IBM, dopo aver annunciato nuove iniziative rivolte ai Managed Services Provider, traduce gli intenti in una serie di soluzioni create appositamente per il mercato italiano che sfruttino al meglio le opportunità offerte dal cloud computing, grazie all’adozione di tecnologie avanzate IBM.

Ampia scelta quindi per i partner:

  • PureFlex: per gestire in modo ottimale e flessibile l’infrastruttura – server, storage e networking – controllandola in modo semplificato da un’unica console.
  • Cast Iron: software che consente di integrare velocemente applicazioni e dati in un ambiente cloud ibrido, con semplicità e velocità, a costi contenuti.
  • IBM Endpoint Management: software per la gestione intelligente dei propri endpoint, in assoluta sicurezza, consentendo di  vedere e gestire in maniera centralizzata gli endpoint fisici e virtuali.
  • IBM Virtual Desktop: offre nuove funzioni per le infrastrutture desktop virtuali, che migliorano la flessibilità aziendale, riducendo i rischi di business e il TCO.
  • IBM SmartCloud Foundation: una famiglia di soluzioni e prodotti cloud integrati, che consente una rapida creazione ed il ridimensionamento di cloud privati ​​ed ibridi con funzionalità IaaS e PaaS.
  • SmartCloud Enterprise: l’ambiente pubblico di IBM disponibile con la formula “pay per use” per accedere rapidamente a un’infrastruttura flessibile con capacità elaborative illimitate e scalabili, in modo da sviluppare in tempi brevi applicazioni accelerando il time to market.
  • Worklight mobile: per avere applicazioni sicure utilizzando qualunque dispositivo mobile.
  • Servizi: IBM mette a disposizione tutto il suo know how nella gestione dei data center.

Oltre alle tecnologie, per i Managed Services Provider italiani, IBM ha creato un team dedicato per supportare le iniziative di marketing e le vendite: dagli strumenti per costruire un piano di marketing completo alle opportunità di formazione per imparare a utilizzare con efficacia i social media. Numerosi i Webcast in programma a cui è già possibile iscriversi online. Inoltre, i Managed Services Providers avranno la possibilità di accedere a dati  e competenze IBM per far crescere il loro business.

Sono previste soluzioni di leasing o con piani di pagamento flessibili e accessibili per l’acquisto di sistemi hardware e software e per i servizi IBM, incluse le offerte di finanziamento di IBM Italia Servizi Finanziari di 12 mesi a tasso 0  (TAEG 0%) per IBM Systems, Storage e Software. Gli MSP che scelgono le piattaforme PureSystems possono avvalersi di offerte che consentono di rimandare il primo pagamento dopo  90 giorni dall’installazione. Possono anche acquisire server e storage usati, di alta qualità, certificati da IBM come alternativa al nuovo.

IBM, strade e soluzioni concrete per i Managed Services Provider italiani ultima modifica: 2013-02-01T14:23:02+00:00 da Web Digitalic

No Banner to display

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!