Symantec vende Veritas, la divisione dedicata alle soluzioni storage, per 8 miliardi di dollari al fondo di investimento Carlyle Group LP.
Lo ha annunciato lo stesso fondo in questa nota.

Veritas era una società indipendente che è stata acquisita da Symantec nel 2005. A ottobre del 2014 Symantec aveva annunciato la separazione delle due divisioni: Veritas sarebbe quindi tornata ad essere una società indipendente per lo sviluppo di software storage e per la gestione dei dati, mentre Symantec avrebbe continuato ad occuparsi di security.
Il fatturato di Veritas è stato di 2,5 miliardi di dollari lo scorso anno, mentre quello di Symantec ha toccato i 4,5 miliardi.

 

Bill Coleman Ceo Veritas Symantec

Bill Coleman – Ceo Veritas

Con l’acquisizione di Veritas da parte Carlyle Group LP, Bill Coleman diventerà il nuove Ceo e and Bill Krause il Chairman della società.

Patrick McCarter, uno dei Managing Director di Carlyle nella Silicon Valley, ha dichiarato: “Veritas è un innovatore del mercato su scala globale, un marchio iconico, e ha grandi potenzialità di potenziale di crescita. Bill Coleman è un leader indiscusso, con la sua visione strategica e le sue forti capacità esecutive farà leva sul ritrovato assetto stand-alone di Veritas per far crescere la società e fornire ai clienti le migliori soluzioni di gestione integrata delle informazioni “.

Da parte sua il nuovo Ceo Bill Coleman ha detto: “La nostra missione è quella di mantenere la posizione di leader nel settore, e dall’altra parte accelerare la crescita dando nuova energia alla nostra piattaforma di prodotti puntando sulle tecnologie emergenti e di nuova generazione, per l’evoluzione dei data center. Non vedo l’ora di collaborare con John Gannon, Matt Cain, Brett Shirk e il resto del team per l’affermazione di Veritas come società a sé stante e ridare nuovo slancio alla nostra cultura dell’innovazione”.

L’acquisizione di Veritas è una conferma dell’impegno a lungo termine di Carlyle nei settori della Tecnologia, Media e Telecomunicazioni, che rappresentano il suo più grande segmento di investimento, con più di 18 miliardi di dollari di capitale investito in 243. Altre società acquisite nell’ICT da Carlyle sono SS & C Technologies, Dealogic, Syniverse, e, più recentemente, l’acquisizione da CommScope di TE Connectivity, la business unit dedicata alle telecomunicazioni e wireless per le imprese.

Symantec vende Veritas per 8 mld $ al fondo Carlyle ultima modifica: 2015-08-12T09:03:17+00:00 da Francesco Marino
Cloud Aruba GDPR

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!