Concerti live streaming: come e dove vederli

Concerti live streaming, tutte le piattaforme e gli appuntamenti per vedere i concerti online gratis e a pagamento.

Dal 15 giugno riaprono cinema e teatri, ma per i concerti dal vivo c’è ancora da aspettare. Date annullate e fan speranzosi di recuperare la data del tour o i soldi del biglietto. Tra gli appuntamenti live più attesi di questa estate, le due date italiane di Paul McCartney con oltre 40.000 biglietti già venduti sui quali aleggia lo spettro del voucher.

Concerti live streaming gratis e a pagamento

Gli spettacoli dal vivo riprenderanno, ma con distanza fisica e capienza limitata. Qualcuno pensa già a qualche idea per integrare o recuperare la presenza del pubblico. Le ipotesi sono i concerti drive-in o la formula del live streaming a pagamento. Quest’ultima soluzione sembra la preferita dagli artisti, che già ci hanno abituati nei mesi di isolamento a improvvisati concerti casalinghi.

Milioni di persone collegate sui profili Instagram di cantautori, interpreti e musicisti per vederli esibirsi dal salotto di casa. Ore e ore di performance live streaming ci hanno tenuto compagnia nei giorni più cupi del lockdown. La musica ci ha accompagnato in quei giorni difficili, non solo intrattenendoci ma facendosi portatrice di messaggi di solidarietà.

Tra tutte le operazioni volte a raccogliere fondi per gli operatori sanitari, senz’altro a distanza di tempo ricorderemo il mega concerto live streaming One World: Together at Home, andato in onda nella notte tra il 18 e il 19 aprile (ora italiana) sul sito dell’organizzazione Global Citizen. Lady Gaga, direttrice artistica dell’evento, ha riunito non su un palco, ma su un unico schermo Paul McCartney, Elton John, Jennifer Lopez, Billie Eilish, Billie Joe Armstrong, Williams Pharrell, Celine Dion e molti altri.

Concerti in live streaming: il Couch Tour

Concerti live streaming

Couch Tour, moda americana che potrebbe sbarcare anche in Italia

La soluzione del live streaming ci sembra ovvia quando nient’altro è possibile, come per la passeggiata spaziale di Luca Parmitano, nel caso della recente emergenza sanitaria che ci costringerà a rispettare misure di sicurezza nei prossimi mesi. Pensiamo anche a situazioni temporanee o permanenti che impediscono a molti di assistere a esibizioni dal vivo. La distanza è uno di questi casi: anche senza pandemia le multinazionali usano diffondere in diretta streaming il lancio di nuovi prodotti. Tra gli ultimi eventi Apple l’evento live streaming per la presentazione dell’i-Phone 11

In Italia guardare concerti in streaming non è un’abitudine, ma in altri Paesi questo avviene già da tempo. Il Couch Tour, (trad. tour sul divano), in America è una pratica diffusa da molti anni, specie tra i fan delle jam-band. Si tratta di seguire il tour di un artista in live streaming comodamente dal divano di casa. Tra la fine degli anni ‘90 e i primi del 2000 Couch Tour significava condivisione gratuita, tra appassionati e fan, di file audio e video delle performance live. Nel tempo tutto ha preso forma ufficiale, con accordi commerciali tra i siti web e gli artisti. I portali di Couch Tour continuano a offrire contenuti gratuiti, ma anche contenuti a pagamento come i concerti in live streaming, anche in qualità HD.

Couch Tour

Se il Couch Tour, e quindi lo streaming live o on-demand, è considerato un fenomeno secondario nel panorama degli spettacoli dal vivo, nei giorni del lockdown è stata l’unica possibilità per gli artisti di rimanere in contatto con il proprio pubblico. Tutto questo fa riflettere sulla possibilità che anche per il futuro gli artisti possano volere una piattaforma di streaming dedicata, dove acquistare o assistere gratuitamente ai loro spettacoli live.

Neil Young, ad esempio, si è organizzato per rendere disponibili i suoi spettacoli tramite abbonamento al sito neilyoungarchives.com. Questa tendenza potrebbe consolidarsi e diffondersi maggiormente rispetto a quanto avviene ora, configurandosi come permanente canale di vendita parallelo.

Nugs.tv piattaforma di couch tour

Nugs.tv nasce come portale di condivisione gratuita di audio da parte dei fan delle band. Nel 2002 Nugs.tv diventa partner ufficiale di molti artisti per la vendita di CD, download di audio e video ufficiali delle band. Oggi il portale ospita webcast gratuiti ed eventi live streaming a pagamento, oltre a mettere a disposizione una grande quantità di video ufficiali dei concerti di super star musicali come Bruce Springsteen, Pearl Jam, Metallica. Nel 2019 Nugs.tv ha offerto circa 250 eventi di streaming pay-per-view (con una fascia di prezzo da 9,99 a 29,99 dollari secondo la qualità video se HD o 4K), oltre a 90 eventi gratuiti.

Concerto live streaming in Italia

Venerus concerto live streaming piattaforma DICE

spettacolo di Veneru a chiusutìra della Milano Digital Week: primo italiano esclusivamente in in live streaming sulla piattaforma DICE

Il 30 maggio si è chiusa la Milano Digital Week, che ogni anno organizza convegni e tavole rotonde sui temi più attuali della tecnologia digitale. Nell’anno della pandemia la Milano Digital Week, facendo onore al suo nome, è diventata un evento interamente on-line. Tutti gli speach sono stati trasmessi in live streaming sul sito del festival che si è chiuso con l’esibizione di Venerus: il primo concerto in Italia visibile solo su piattaforma streaming.

Venerus ha suonato in una sala del Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci. Unico pubblico, le persone dello staff. I contatti sono stati circa 1.200, riferiscono gli organizzatori, che si ritengono soddisfatti per l’esordio nel nostro Paese. Il concerto è stato trasmesso in streaming live dalla piattaforma Dice.FM al costo di 5,50 Euro.

Concerto streaming a pagamento

Dice nasce come app di ticketing nel Regno Unito. Punta a diffondere la dematerilizzazione dei biglietti, sostituendoli con un QR code tridimensionale che si genera solo due ore prima dell’evento. La tecnologia 3D impedisce di usare screenshot per copiare il codice e consentire di rivendere il biglietto nel mercato secondario. I biglietti possono comunque essere rimessi in vendita sempre attraverso l’app: rinuncio al biglietto acquistato, ottengo il rimborso e il biglietto è messo a disposizione di chi è iscritto alla lista di attesa per quel live. Già molti big della scena musicale internazionale, come Adele e Kanye West, hanno venduto i biglietti dei propri concerti attraverso Dice.

Dice, una volta scaricata sul proprio smartphone si sincronizza con i profili di altre applicazioni che usiamo per ascoltare musica come Spotify e Apple music, proponendoci gli eventi degli artisti che preferiamo. Oltre ai concerti, sul portale troviamo anche streaming di eventi culturali. Attraverso Dice TV chiunque può richiedere che il proprio evento live venga aggiunto al palinsesto dei contenuti streaming, previa verifica e approvazione da parte del sito. Dice è sbarcata da poco in Italia, dove ha stretto partnership con Radar concerti, Magazzini Generali e Circolo Ohibò.

Concerti da vedere online

musica classica concerti live streaming

anche la musica classica promette per l’estate 2020 un programma di concerti in live streaming su diverse piattaforme

Dalla fase 1 alle fase 3 la musica non cambia: il live streaming rimane la strada battuta. Ha aperto le danze il Blue Note di Milano che ha trasmesso in diretta streaming il concerto del popolare trombettista Jazz Paolo Fresu. La trasmissione in diretta streaming è avvenuta con il supporto della piattaforma Huawei Video. Previsti anche altri concerti.

Tra le iniziative delle major, segnaliamo Concerti sul divano della  Warner Music Italy. Per tutto il mese di giugno il canale YouTube della casa discografica ripropone 5 grandi concerti pop che hanno fatto la storia della musica italiana: Ligabue, Laura Pausini, Pino Daniele, Max Pezzali, Nek.

Anche la musica classica segue l’esempio del rock e del pop. IDAGIO, app tedesca di musica classica in streaming con oltre 1,9 milioni di download e abbonati in 190 Paesi, lancia la Globel Concert Hall: una sala da concerti virtuale che permetterà ad un pubblico internazionale di assistere a concerti esclusivi di teatri, ensembles e grandi Istituzioni. Gli spettacoli in streaming sono a pagamento ma con biglietti a prezzo contenuto. Il Maggio Musicale Fiorentino è il primo teatro internazionale a partecipare all’iniziativa. Il 20 giugno alle ore 20:00 prima esibizione in diretta del tenore Francesco Meli accompagnato dall’Orchestra del Maggio.

Anche il Teatro S. Cecilia distribuisce in streaming sulla pagina propria pagina Facebook una serie di concerti Jazz: prima serata il 4 giugno con Fabrizio Bosso. Tante altre iniziative digitali per questa estate italiana 2020.


Concerti live streaming: come e dove vederli - Ultima modifica: 2020-06-06T13:34:46+00:00 da Francesco Marino

Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

Arduino

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!