Creare un’azienda significa partire per un viaggio e, soprattutto, realizzare un sogno. Il sogno di Co.De Stategies, una holding che investe nelle aziende italiane, è quello di far crescere il made in Italy in tutto il mondo

Coi sono tante eccellenze in Italia, aziende ricche di idee e di entusiasmo. Imprese uniche per approccio al business, creatività e qualità del prodotto, in molti settori merceologici, dall’informatica alla moda, dall’edilizia al design. L’Italia è costellata di realtà giovani e dinamiche, startup innovative, ma anche piccole e medie aziende con una storia che costituiscono il tessuto dell’imprenditoria nazionale e affiancando le grandi realtà.
Molte di queste aziende hanno idee, persone e prodotti eccellenti, ma non sempre hanno gli strumenti per crescere, dal punto di vista finanziario, manageriale, di conoscenze internazionali. Proprio a questo vivace tessuto industriale si rivolge Co.De Strategies, nuova realtà nata a Carpi (Modena), che dal cuore dell’Emilia intende portare l’eccellenza italiana in tutto il mondo.
La nascita di Co.De Strategies è il risultato di una scelta strategica con la quale è stato ripensato il concetto e il rapporto distinto, ma affine, tra la sfera finanziaria e quella imprenditoriale. Si tratta di una Holding di investimento attiva nel settore del Private Equity, che investe in piccole e medie imprese italiane, con l’obiettivo di incrementare nel tempo il valore dei capitali ovviamante, ma lo vuole fare attraverso una partnership attiva e costruttiva con l’imprenditore. I soci investitori di Co.De Strategies sono rappresentati, oltre che dal management, da un’importante società finanziaria.

Una figura “materna”

Co.De Strategies si rifà al significato originale della parola “holding”, che letteralmente significa “sostegno”. Forse non tutti sanno che questo termine indica una funzione di primaria importanza nello sviluppo psichico umano. Il termine fu introdotto dal pediatra e psicoanalista inglese Donald Winnicott per definire la capacità della madre di fungere da “contenitore” delle angosce del bambino, di costituire una sorta di spazio fisico ma soprattutto psichico in cui il bambino si sente accolto, sostenuto, rassicurato, incoraggiato nelle prime espressioni di sé. Allo stesso modo Co.De Strategies Holding, nel mondo business, vuole offrire concretamente un supporto attivo, incondizionato e duraturo alla gestione aziendale, focalizzata alla crescita e allo sviluppo del business.

Investire nel made in Italy
In concreto, Co.De Strategies Holding effettua operazioni di investimento nel mercato del Private Equity aventi a oggetto quote di partecipazione in piccole e medie imprese (PMI) e grandi aziende industriali, commerciali e/o di servizi, dislocate su tutto il territorio italiano, con l’obiettivo di incrementare nel tempo il valore dei capitali conferiti, realizzando rendimenti nel medio/lungo termine superiori a quelli ottenibili da investimenti convenzionali, caratterizzati da minor rischio e migliore liquidabilità. L’idea alla base di tutto è investire nel made in Italy per farlo crescere, proponendo una ricetta anti-crisi e puntando sulla qualità delle imprese dello stivale. A seconda delle potenzialità della realtà, può acquisire una quota o l’intera parte societaria. Tutti sono potenzialmente dei partner adatti: dalle startup alle aziende storiche, da chi ha un fatturato consolidato a chi magari sta vivendo un momento di difficoltà finanziaria, complice l’attuale contesto economico. I settori di attività di maggior interesse sono quelli dell’informatica, dell’edilizia bio e della moda, veri e propri fiori all’occhiello della produzione nostrana.

Management italiano per arrivare in tutto il mondo
Per iniziare un’attività e intraprendere un nuovo viaggio bisogna raccogliere tutte le energie, le idee e metterle in pratica. Però non basta… bisogna scegliere le persone giuste, che sappiano riconoscere le opportunità intorno a noi e decidano di puntare in alto. Il management di Co.De Strategies è tutto italiano, quindi in grado di valutare al meglio, rispetto a quanto potrebbero fare realtà estere, il vero potenziale di un’azienda sul territorio italiano. Enrico Contini e Lorenzo De Pietri, rispettivamente presidente e vice presidente, prendono il timone della nuova realtà, entrambi manager con una ricca esperienza professionale alle spalle. 
”L’approccio di Co.De Strategies Holding è quello di una partnership costruttiva con gli imprenditori, soci e team di management – spiega Lorenzo De Pietri – gli investimenti avranno come comune denominatore il rispetto per la struttura esistente che verrà acquisita, tutta o in parte. Dipendenti e imprenditori rimarranno al loro posto, la holding cercherà di preservare tutti i lavoratori impiegati nelle aziende e tutte le caratteristiche di unicità che le contraddistinguono”.
“Co.De Strategies non prevede alcuna speculazione finanziaria – sottolinea Enrico Contini – bensì intende contribuire alla crescita di valore delle imprese acquisite, intervenendo soprattutto con esperienza e conoscenza per sostenere l’imprenditore nelle scelte strategiche e nella valutazione delle operazioni straordinarie, selezionando e inserendo le figure strategiche in azienda a supporto del management già attivo ed esistente”.

Co.De Strategies, il made in Italy prende il volo ultima modifica: 2015-02-10T09:48:19+00:00 da Francesco Marino
IQ Test WIFI

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!