Si è conclusa da pochi giorni l’operazione privata per l’acquisizione di quote di capitali di Immerxive, startup che progetta esperienze di realtà aumentata e realtà virtuale, da parte di TT Tecnosistemi, da oltre trent’anni attiva nel settore dell’Information Technology.

Quinta startup nella compagine di TT Tecnosistemi

Fuori dal coro rispetto alle voci che parlano di una scarsa sensibilità degli imprenditori toscani verso l’innovazione, Riccardo Bruschi, Ceo di TT Tecnosistemi, arricchisce la compagine societaria con la partecipazione, nell’arco di soli due anni, in quattro startup, con un investimento totale di oltre mezzo milione di euro.

A beneficiare dei capitali dell’azienda pratese è stata inizialmente Kiunsys, dedicata a soluzioni per la gestione della mobilità sostenibile, dei parcheggi e della logistica urbana, seguita nel 2016 da Maxtrino, ideatrice del primo software che attraverso l’impiego di Intelligenza Artificiale, permette la registrazione automatizzata e l’archiviazione digitale di fatture passive, e da iviLAB, che progetta e realizza tecnologie per la retail customer experience attraverso vetrine, specchi e tavoli touch. Il 2017 è stato invece il turno di Alchelabo, specializzata in OpenStack, e di Immerxive.

Immerxive nel Learning 4.0 e Marketing 4.0

“Immerxive è la conferma che con una buona idea e la determinazione è possibile farcela anche in Italia – racconta Bruschi – In appena 12 mesi ha conquistato credibilità e fiducia da parte di grandi multinazionali, che non è solitamente facile stupire con effetti wow, e i progetti proposti hanno già fanno il giro del mondo e riscosso menzioni di successo.”
Immerxive ha identificato nelle aree Learning 4.0 e Marketing 4.0 il proprio core business. Per Learning 4.0 si intendono soluzioni per erogare formazione di tipo immersivo e collaborativo, anche a distanza. La proposta è articolata su tre livelli: easy mod, con azioni precodificate supportate da audio e video per una prima fase di apprendimento; collaborativa, con il supporto di un trainer sul posto o a distanza; free session, gestita in autonomia come strumento di aggiornamento, ma anche come verifica di apprendimento.
Nell’area Marketing 4.0 si annoverano invece esperienze progettate per lanciare un nuovo prodotto attraverso un prototipo “virtualmente vero”, per presentare un prodotto nei suoi diversi ambiti di applicazione o, semplicemente, per una customer experience ad alto potere emozionale in occasione di fiere ed eventi.
“È per noi un grande onore ricevere interesse e fiducia da parte di uno dei più grandi ed attivi gruppi italiani operanti nel settore dell’IT. – chiosa Raffaele Liguri, CEO e cofondatore di ImmerxiveGrazie a questa partecipazione strategica saremo in grado sia di accelerare lo sviluppo delle piattaforme di Realtà Virtuale ed Aumentata, che di proporre queste emergenti tecnologie ad un numero di aziende sempre più ampio, in particolare negli ambiti di Marketing e Learning”

Per avvicinare innovation manager, responsabili marketing e imprenditori alle straordinarie opportunità di business offerte dalle tecnologie innovative di realtà aumentata, realtà virtuale e olografica, TT Tecnosistemi e Immerxive stanno organizzando i VR DAYS, giornate di porte aperte in cui, su prenotazione, sarà possibile ricevere una demo gratuita delle soluzioni. Per maggiori informazioni sul programma e i giorni disponibili scrivere a promo@tecnosistemi.com

Immerxive TT Tecnosistemi

Immerxive nuova startup innovativa nella compagine di TT Tecnosistemi ultima modifica: 2017-10-23T16:08:14+00:00 da Web Digitalic
Depositphoto Agosto 2018

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!