Ogni anno nel mondo si vendono miliardi di t-shirt. Cosa succederebbe se tra queste ne esistesse una in grado di pulire l’aria? Se lo è chiesto Kloters , startup italiana di moda maschile, 100% made in Italy. La risposta è RepAir, una maglia in cotone, prodotta interamente in Italia, che pulisce l’aria utilizzando un inserto di “the Breath®”, un materiale brevettato e certificato secondo standard Iso, Ansi /Aham AC – 1- 2002, in grado di trattenere al suo interno sostanze inquinanti, batteri e cattivi odori.

Kloters RepAir: la t-shirt che purifica l’aria

RepAir è un capo dal design classico, proposto in bianco e nero. Una maglia in grado di agire in modo virtuoso e attivo sull’ambiente grazie all’inserto del tessuto “the Breath®” (prodotto dall’azienda Anemotech) incorporato all’interno di una tasca, che disgrega e cattura le molecole inquinanti presenti nell’atmosfera. Studi scientifici, test di laboratorio e analisi chimiche sull’aria hanno dimostrato l’efficacia di questo materiale. I dati mostrano una proiezione di abbattimento dell’inquinamento atmosferico pari a due auto all’anno per ogni persona che indossa RepAir.
La scelta di Kloters di utilizzare “the Breath®”, nasce dall’idea di creare un prodotto moda che non sia solo realizzato rispettando l’ambiente, ma sia anche in grado di agire su di esso in modo virtuoso. “The Breath®”, con le sue specifiche caratteristiche ha permesso di rendere quest’esigenza una realtà. Il sistema, infatti, è composto da due strati esterni stampabili, in tessuto idrorepellente con proprietà battericide, antimuffa e anti-odore e uno intermedio in fibra adsorbente carbonica additivata da nano molecole, capace di assorbire, separare, trattenere e disgregare le micro particelle inquinanti presenti nell’atmosfera. Grazie alla speciale tecnologia, la t-shirt “lavora” a impatto zero e non necessita di essere attivata o alimentata da fonti energetiche esterne.
Insomma, chiunque può contribuire a pulire l’ambiente in modo attivo, senza sforzo, solamente indossando una t-shirt.
RepAir sarà disponibile nei negozi e sul sito  a partire da giugno 2018. Sarà lanciata una campagna crowdfunding su Kickstarter dove sarà possibile acquistare il prodotto in anteprima a un prezzo di lancio.

Kloters e Zeno fashionit

Zeno: la camicia antimacchia e no-stiro

Tessuti di nuova concezione e finalità ecologiche sono anche alla base del progetto di Zeno Technology, startup italiana che ha realizzato una camicia innovativa antimacchia e no-stiro.
Il progetto nasce per rendere la vita più facile a chi indossa spesso la camicia e per migliorare l’intero pianeta. Lavare e asciugare un carico di biancheria ogni due giorni crea in media 80Kg di CO2 ogni anno. Anche se non tutti facciamo il bucato così spesso, già ridurre i consumi per una piccola parte della popolazione mondiale sarebbe un grande risultato in termini di risparmio di acqua, energia e di emissioni di anidride carbonica.
Zeno sfrutta le proprietà di una nanotecnologia esclusiva che consente alle fibre di cotone di respingere i liquidi mantenendo intatte morbidezza e traspirabilità. Grazie ad un trattamento brevettato, le nanoparticelle penetrano nel cotone e realizzano un microfilm del tutto impercettibile sia al tatto che alla vista che rende il tessuto resistente ai liquidi e alle macchie. La nanotecnologia utilizzata rispetta i più severi standard qualitativi e di sicurezza, a partire dal REACH (Regolamento CE n.1970/2006 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 17 dicembre 2006, concernente la registrazione, la valutazione, l’autorizzazione e la restrizione delle sostanze chimiche) e dalle certificazioni standard CE sulla qualità dei tessuti. Nel trattamento antimacchia e no-stiro non sono presenti sostante inquinanti e nocive per la pelle come il fluoro e il PFOA. Per la realizzazione di Zeno viene usato solo cotone premium, perfetto per questo specifico trattamento.
Zeno Technology  ha condotto nel mese di aprile una campagna Kickstarter che ha avuto grande successo. I suoi fondatori, Leone Hassan e Daniel Scial Guetta, sono due giovani startupper italiani che per anni hanno lavorato nel settore tessile, vendendo milioni di camicie nel mondo, sempre facendo affidamento sulla filiera tradizionale. E proprio parlando con i clienti, sono riusciti a capire i problemi comuni di chi indossa una camicia tutti i giorni: il tempo perso a stirare, i difficili trattamenti per eliminare le macchie, gli aloni di sudore, lo stropicciamento dei capi quando si è in viaggio. È da qui che nasce Zeno, la camicia antimacchia e no-stiro, 100% cotone, adatta ai manager del futuro (prossimo).

Kloters e Zeno fashionit

Kloters e Zeno : la moda italiana diventa tech e green ultima modifica: 2018-05-21T06:50:22+00:00 da Web Digitalic
Depositphoto Agosto 2018

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!