Nella meravigliosa cornice dei Musei di San Domenico a Forlì, VEM Sistemi ha festeggiato il suoi primi 30 anni, proprio nella città in cui nel 1986 tutto era iniziato.

Di Francesco Russo

Il legame tra arte e tecnologia per VEM Sistemi, in occasione dei festeggiamenti per il suo trentennale, si dimostra con l’inaugurazione, avvenuta il 6 ottobre, dell’esposizione temporanea sponsorizzata da VEM dedicata al bicentenario dell’Ebe canoviana intitolata “Il viaggio di Ebe”. Un viaggio attraverso le vicende che hanno scandito, da un lato, i passaggi di proprietà dell’opera tra i diversi rami della famiglia Guarini e, dall’altro, le tappe tra le varie dimore storiche in città, sino ad arrivare, sul finire del 1887, all’acquisizione da parte dell’Amministrazione Comunale di Forlì. Il viaggio di Ebe sarà raccontato da gessi, fotografie ed esperienze digitali in 3D in una mostra che terminerà domenica 8 gennaio 2017.

La giornata di inaugurazione ha visto personaggi della rete e dell’innovazione declinare il tema della tecnologia, prendendo spunto proprio dall’arte. Il leit motiv era infatti “Arte violata, arte negata, arte ricostruita”. Diversi punti di vista hanno indagato su quanto forte sia il legame tra arte e tecnologia (parola di origine greca che significa proprio “ragionamento sull’arte”). Così Marta Perego, conduttrice televisiva, ha parlato di arte e web; il professor Marco Riccetti ha guardato il legame tra innovazione e tradizione con il contributo dell’Intelligenza Artificiale; il professor Carlo Alberto Carnevale Maffè ha invece spiegato quanto simili siano il mondo dell’arte e quello della tecnologia; poi Agostino Santoni, Ceo di Cisco Italia, ha dimostrato l’aspetto dell’Arte Violata.

VEM Sistemi, guidata dal Ceo Stefano Bossi che ne ha preso le redini dal 2011, oggi si avvicina a toccare, per questo 2016, i 40 miliardi di fatturato, un risultato mai raggiunto prima dall’azienda, che fa registrare un +45% di fatturato negli ultimi 5 anni. È una realtà cresciuta molto, specie in questi ultimi anni, operando acquisizioni importanti, come Certigo e myDev e aumentando in termini di dimensioni, passando dai 100 dipendenti del 2011 ai 200 dipendenti di oggi. VEM Sistemi è cresciuta puntando sui talenti (l’età media dei suoi dipendenti si aggira intorno ai 36 anni) e continuerà a farlo per i prossimi 30 anni e per il futuro.
A proposito dei prossimi 30 anni, l’azienda si prefigge come obiettivo di consolidare la sua presenza sul mercato e su tutto il territorio nazionale, in special modo al Sud. E non è detto che entro qualche anno non si possa puntare anche all’estero.

VEM Sistemi compie 30 anni, tra arte e tecnologia ultima modifica: 2016-10-13T17:25:49+00:00 da Web Digitalic
Cloud Aruba GDPR

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!