Largo ai giovani nel mondo IT. È quanto emerge da un’indagine statistica che analizza l’età degli occupati nel campo dell’industria informatica e della tecnologia in generale. Il risultato è che questo è il settore lavorativo che accoglie il maggior numero di under 30. Ma è proprio così?
A giudicare dal grafico sottostante possiamo notare come l’impiego dei giovani nelle società dell’ambito hi-tech sia una realtà, ma con peculiarità proprie. In alcune aziende l’età media è addirittura sotto i 30, tra queste spiccano Facebook Linkedin, ma quando si passa ad analizzare la forza lavoro di compagnie di più storiche, come Cisco, Dell, IBM, Oracle e Hewlett Packard, i numeri cambiano. Queste aziende posso contare su dipendenti più adulti, una media di 35 anni, e Hp risulta essere l’azienda con l’età più alta (39).

Tutto ciò non toglie sostanza alla cultura giovane trainata dalla Silicon Valley che non è dunque solo un mito, ma realtà. Questo aspetto ha naturalmente un rovescio della medaglia, rappresentato dai lavoratori più anziani che si vedono a volte esclusi, o addirittura in alcuni casi discriminati, da questo mondo del lavoro.
infografica_età_lavoratori_settore_IT
Fonte infografica: Payscale

Lavoro e IT: Facebook l’azienda con più giovani ultima modifica: 2015-11-24T09:31:10+00:00 da Web Digitalic
Accenture Cristina

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!

Entra nella commmunity di Digitalic, seguici!