Mercato smartphone 2020, Xiaomi sbanca nel primo trimestre

L’azienda cinese si aggiudica il terzo posto della classifica in un momento molto particolare a causa della pandemia di coronavirus

Il mercato smartphone 2020 parte in Italia con un primo trimestre “drogato” dalla pandemia di coronavirus. Momento in cui Apple perde ben il 70% nello stesso periodo del 2019, lasciando alle tre posizione del podio gli Android, Samsung, Huawei e Xiaomi. La classifica, stilata da Canalys, società di analisi di mercato, registra un balzo devastante di Xiaomi e Oppo.

Al primo posto Samsung (38% del mercato, in calo del 24% anno su anno), Huawei (27% del mercato, in calo del 27% anno su anno) e Xiaomi al 16% (in crescita del 306% anno su anno). Seguono Apple, scesa in quarta posizione, con il 5%, di quota. E infine Oppo in quinta posizione, con il 4%, in crescita del 1.502% anno su anno.

Xiaomi è riuscita a confermare il suo trend positivo non solo in Italia ma anche in Europa. Il rapporto Canalys mostra infatti l’espansione del marchio cinese sia in Europa centrale che in Europa occidentale, dove rispettivamente detiene il 14% e 10% del mercato, con una crescita rispettiva del +58% e +79% rispetto al 2019.

Inoltre, nonostante la pandemia causata da Coronavirus abbia messo a dura prova anche questo mercato, i dati di Canalys confermano che a livello globale Xiaomi mantiene la quarta posizione con l’11,1% di market share, dopo Samsung (20%), Huawei (17%), Apple (14%) e prima di Oppo (8%).

In un contesto in cui le spedizioni globali di smartphone, pari a 272 milioni di unità, hanno subìto un decremento del 13% rispetto all’anno precedente, le spedizioni di smartphone Xiaomi a livello globale nel primo trimestre del 2020 hanno raggiunto le 30,2 milioni di unità, rispetto alle 27,8 milioni spedite l’anno precedente nello stesso periodo. Nel primo trimestre del 2020 secondo Counterpoint Research invece Samsung ha spedito 59 milioni di smartphone, Huawei 49 milioni e Apple 40 milioni.

“Questo traguardo – dice Leonardo Liu, General Manager di Xiaomi Italia – è per noi motivo di grande orgoglio, nonché un’ulteriore dimostrazione dell’impegno e della costanza con cui operiamo per mantenere la promessa fatte. È anche e soprattutto la fiducia dimostrata dai nostri fan che ci ha permesso di raggiungere un simile risultato e che ci stimola ogni giorno a puntare ancora più in alto”.

 


Mercato smartphone 2020, Xiaomi sbanca nel primo trimestre - Ultima modifica: 2020-05-11T09:29:05+00:00 da Francesco Marino

Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

IQ Test Storage Intelligente
Smart Impresa

Fai diventare la tua impresa smart: evento online

Iscriviti all'evento online: dallo smart working alla digital transformation: gli esperti di tecnologia e lo chef Simone Rugiati, approfondiranno le sfide e le opportunità che abbiamo davanti, come imprese e come Paese, per passare dall’emergenza alla ripresa e per fare un salto culturale e tecnologico verso il futuro. Per costruire, insieme, l’Italia di domani.

You have Successfully Subscribed!