Con i continui progressi in ambito di computing – tra machine learning, reti neurali, apprendimento del linguaggio naturale, algoritmi genetici e creatività computazionale, per fare alcuni esempi – l’intelligenza artificiale evolve creando macchine sempre più complesse e coscienti di sé. Ecco 4 tipi di robot che mostrano lo stato dell’AI oggi e quali sono le prospettive per il futuro

1. Robot reattivi
Rappresentano la forma basilare dell’Ai: percepiscono l’ambiente e la situazione che li circonda e agiscono in base a ciò che vedono. Possono avere memoria sulla base di esperienze passate e prendere decisioni di conseguenza. Sono specializzati in un’area di competenza.
Esempi: Deep Blue, il computer prodotto da IBM espressamente progettato per giocare a scacchi che nel 1996 vinse contro il Campione del mondo Kasparov; AlphaGo di Google DeepMind, il primo software per il gioco del go in grado di sconfiggere un maestro umano.

4 tipi di robot ai

2. Robot con memoria limitata
Memorizzano le informazioni legate alle esperienze passate e le aggiungono alla loro rappresentazione del mondo, arrivando ad avere abbastanza memoria da poter prendere decisioni e compiere azioni appropriate.
Esempi: veicoli self-driving; chatbot e assistenti personali digitali

4 tipi di robot ai

3. Robot “Theory of mind”
Sono in grado di capire i pensieri, le emozioni e i comportamenti umani. Comprendono sentimenti, inteznzioni e aspettative e possono interagire socialmente. Questi tipi di robot devono ancora essere costruiti, ma saranno la prossima tipologia di macchina intelligente.
Esempi: C-3PO e R2-D2 di Star Wars; Sonny nel film del 2004 “I, Robot”

4 tipi di robot ai

4. Autoconsapevoli
Questi robot riescono ad avere percezione di loro stessi, sono consapevoli del loro stato, possono prevedere le proprie emozioni, fare astrazioni e inferenze. Sono la generazione di macchine del futuro: intelligenti, emotivi e consapevoli.
Esempi: Eva nel film del 2015 “Ex Machina”; Synths nella serie YV del 2015 “Humans”

4 tipi di robot ai

Reattivi e autoconsapevoli: i 4 tipi di robot del futuro ultima modifica: 2017-01-11T14:00:28+00:00 da Web Digitalic

No Banner to display

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!

Entra nella commmunity di Digitalic, seguici!