AXIANS DAY, ottime prospettive per il brand tecnologico del Gruppo Vinci Energies

Axians Italia ha organizzato una giornata di tavole rotonde e di confronto tra le business unit, dedicata alla comunicazione commerciale e alle soluzioni tecnologiche innovative

A coronamento delle recenti novità, e in previsione degli sviluppi per il prossimo futuro, Axians Italia ha organizzato l’Axians Day per approfondire strategie e opportunità di crescita per il brand ICT di Vinci Energies, e soprattutto per instaurare un confronto con tutti i dipartimenti aziendali. In apertura dell’evento, interamente moderato e condotto da Francesco Marino, Mario Capellari, Amministratore Delegato Vinci Energies Italia e Thomas Panozzo, Managing Director Axians Italia, dopo aver constatato l’importanza di un’adeguata motivazione delle persone, hanno sottolineato l’ampio margine di crescita per l’azienda partendo dal presupposto che all’interno di un comparto ICT del valore di circa 22 miliardi di euro, Axians Italia può e deve crescere velocemente grazie all’operato ed alle sinergie tra le business unit, il vero “DNA” dell’azienda.

Da notare anche il ruolo strategico delle acquisizioni di Saiv nel 2017 e di Gruppo Sintesi l’anno scorso. A ulteriore evidenza delle prospettive positive e del grande focus sull’Italia, è stato poi ricordato il recente passaggio di Axians Italia a country autonoma, la recente inaugurazione dell’ufficio di Bologna e le prossime aperture della sede di Roma e dell’ufficio di Massa.

Axians Day

Axians Italia: sinergia fra business unit per crescere nell’Industria 4.0

In mattinata, si sono susseguiti tre dibattiti e interventi. Nella prima sessione Francesco Marino ha invitato sul palco Enrico Quaglio, Managing Director Axians Saiv, Roberto Corraro, Managing Director Axians Sirecom, Massimo Fanelli B.U. Manager CyberSecurity, Dario Savorgnan B.U. Manager Cruise e Federico Foli, Chief Strategy Officer USA. Corraro ha sottolineato come i fautori primari di crescita del mercato siano la forte spinta verso la trasformazione digitale e il nuovo paradigma tecnologico dell’industria 4.0.

Ha portato l’esempio di un cliente retail d’eccellenza, spiegando come Axians abbia fatto tesoro delle competenze maturate nel mondo infrastrutturale per favorire questo tipo di attività innovative.

Enrico Quaglio ha poi approfondito il tema dell’apporto tecnologico delle diverse business unit nel fornire al cliente i migliori servizi e soluzioni. Fanelli ha quindi parlato della convergenza commerciale tra le diverse business unit sul tema sempre più centrale della cybersecurity, accennando alle importanti attività con un primario gruppo industriale italiano, e Savorgnan ha accennato ai temi critici del settore delle navi da crociera, dal monitoraggio dei passeggeri alla prevenzione dei rischi a bordo nave, grazie ad avanzati sistemi di riconoscimento “man over board”.

Foli ha poi parlato della componente americana dell’azienda e della sfida affrontata per poter gestire dall’Italia – tramite NOC operativi 24 ore su 24 – diversi aspetti della comunicazione dei retailer globali, inclusi il supporto tecnico e i servizi post-vendita.

Axians Day

Roberto Corraro, Managing Director Axians Sirecom; Thomas Panozzo, Managing Director Axians Italia; Federico Foli, Chief Strategy Officer USA; Enrico Quaglio, Managing Director Axians Saiv Foto by @fabriziomazzoni

Comunicare al cliente il valore delle competenze

L’Axians Day è proseguito con un panel commerciale, con Lorenzo Zanfardin, Axians Saiv Sales Director, Paolo Ronzani, Axians Sirecom Sales Director, Alessandro Gencarelli, Axians Sirecom International Sales Director, Luca Landi, Territory Sales Manager CyberSecurity Nord e Marco Pace, Territory Sales Manager CyberSecurity Centro/Sud. Dagli interventi è emersa l’importanza della sinergia fra diverse strutture commerciali anche nel comunicare al cliente il portafoglio di competenze ICT (infrastrutture per data center & cloud, networking, digital workspace, applicazioni & data analytics, cybersecurity) a cui attingere internamente per coprire il suo intero fabbisogno di soluzioni e servizi.

In particolare si è fatto riferimento alla capacità di supportare all’estero le multinazionali italiane ed alla capacità di dare valore ai clienti su tutto il territorio nazionale, grazie all’espansione di Axians Italia verso il centro-sud.

Video-analisi, machine learning e competenze umane per esperienze innovative

In chiusura degli approfondimenti si è alternato sul palco un panel tecnico, con gli interventi di Andrea Troisi, IOT Business Development Manager, Francesco Bongiorno, Pre-sales System Engineer, Ombretta Fornari, Presales Director, Luca Balzola, Head of Managed Services, Michele Forleo, CyberSecurity Technical Manager e Giulio Gobbato, Technical Director. Di particolare interesse i casi pratici illustrati dai relatori, fra cui le soluzioni tecniche studiate per regolare i flussi di turisti a Venezia, grazie a machine learning e tecnologia invisibile in quaranta varchi; un’applicazione di video-analisi e tracciamento delle persone per poli universitari; l’attività di monitoraggio svolta per la sicurezza per servizi di emergenza e, in conclusione, le molteplici sfide affrontate in ambito retail per realizzare esperienze multisensoriali nei punti vendita.

Axians Day

Il confronto e il valore del singolo per eccellere

La sessione mattutina si è conclusa con l’apprezzatissimo intervento di Vittorio Munari che ha coinvolto e motivato la platea ribadendo il valore del contributo del singolo e della collaborazione per eccellere, aspetto caratterizzante della sinergia fra team e business unit che sta alla base della crescita di Axians Italia.

Nel pomeriggio, mettendo in pratica i suggerimenti di Munari, si sono creati gruppi di lavoro dipartimentali con il preciso obiettivo di restituire al management dell’azienda un’idea, uno spunto, per favorire il processo di integrazione tra i dipartimenti aziendali. Francesco Marino ha chiuso i lavori chiamando sul palco Thomas Panozzo, che nel ringraziare la platea si è preso l’impegno di analizzare tutte le idee e gli interessantissimi spunti emersi nei gruppi di lavoro.


AXIANS DAY, ottime prospettive per il brand tecnologico del Gruppo Vinci Energies - Ultima modifica: 2019-11-10T06:25:01+00:00 da Francesco Marino

Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

IQ Test Storage Intelligente

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!