L’evento digitale più estremo al mondo: alle isole Svalbard

Web Seeds è un’evento sull’Intelligenza Artificiale che si svolge a Longyearbyen, la città abitata più a Nord del Mondo, nelle Isole Svalbard

Nella città abitata più a nord del mondo si svolgerà quello che è stato definito l’evento digitale più estremo al mondo, sicuramente lo saranno le condizioni meteo, dato che si svolgerà si terrà il 26 e il 27 giugno di quest’anno a Longyearbyen, nelle isole Svalbard. Ma di quale evento si tratta?
Manager di azienda, esperti di digital marketing e data scientist, si sono dati appuntamento al Web Seeds, la prima edizione dell’evento dedicato all’Intelligenza Artificiale per il digital marketing, alla Governance dei dati e alla sostenibilità digitale.

Web Seeds l'evento digitale più estremo al mondo si volge alle isole Svalbard, in particolare a

Web Seeds, l’evento digitale più estremo al mondo si volge alle isole Svalbard, in particolare a Longyearbyen

L’evento digitale più estremo al mondo

“Web Seeds si propone di essere un’esperienza estrema in un luogo estremo. L’obiettivo non è solo aiutare le aziende a guadagnare di più o migliorare le loro performance digitali, ma anche votato a rendere il mondo un posto migliore, condividendo idee sul mondo del digitale” così lo definisce l’organizzazione.

Alla prima edizione del Web Seeds sono invitati CEO, CMO, CCO, Digital Director e Advisors, esperti di Analytics, Data Scientists e Manager della Sostenibilità, che avranno l’opportunità di confrontarsi pensando fuori dagli schemi ed esplorando le tecniche più avanzate del digitale, in un contesto naturale originale e suggestivo e sicuramente freddo. A Giugno a Longyearbyen la temperatura oscilla tra i 2 e i 5 gradi C°, sempre meglio che a dicembre quando la temperatura oscilla tra i -16 e i -9 C°.
Il Biglietto per partecipare costa 359 euro ma comprende solo: il biglietto di ingresso, il pranzo e il coffe break, il resto: volo e pernottamento è “fai da te”, d’altronde è un evento estremo, mica volevate voli e alberghi prenotati? Magari ci può scappare anche  una visita all’  Arctic World Archive

 

Che cos’è Web Seeds alle Svalbard

Web Seeds è un evento estremo in un luogo estremo che parte con un elevata aspirazione. Si ritroveranno tutti alle Svalbard non solo per migliorare le prestazioni digitali e il fatturato, “ma per rendere il mondo un posto migliore” dice l’organizzatore, insomma qui si punta in alto.

“Al Web Seeds, sarai ispirato dalle tecniche di frontiera del digitale: intelligenza artificiale, sostenibilità digitale, governance dei dati” scrive l’organizzatore.

Saranno tre i temi principali: l’Intelligenza Artificiale per il digital marketing, la Data Governance e la sostenibilità digitale con importanti personalità del mondo dell’innovazione che condivideranno le proprie conoscenze con i partecipanti.

 

Gli speaker dei Web Seeds

• Andy Webb, Head of Voice + AI di BBC
• Theodore Moulos, Chief Executive Officer di GrowthRocks
• Nopadon Wongpakdee, EIR di Citi Ventures
• Purna Virji, Senior Manager of Global Engagement di Microsoft
• Alex Bellini, esploratore e comunicatore in ambito sostenibilità
• Nicola Tagliafierro, Head of Sustainable Product Development di Enel X
• Filippo Trocca, Customer Intelligence Officer di Datrix
• Helga Kristin Audunsdottir, Università di Bifrost.

Sui portali https://web-seeds.com/ e https://www.facebook.com/webseedsevent/ è possibile ottenere tutte le informazioni e acquistare i biglietti dell’evento.


L’evento digitale più estremo al mondo: alle isole Svalbard - Ultima modifica: 2020-02-03T11:53:55+00:00 da Francesco Marino

Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

Arduino

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!