Emc, Backup to the future

La parola chiave e’ deduplica. La nuova frontiera del backup, la funzionalità che nel prossimo futuri permetterà i maggiori incrementi di efficienza e’ proprio la deduplica. Nell’evento “Backup to the future” introdotto da Michele Ferrara, responsabile del canale, EMC ha presentato le novità per il backup, ma non solo. Ha soprattutto mostrato una visione. La […]


La parola chiave e’ deduplica. La nuova frontiera del backup, la funzionalità che nel prossimo futuri permetterà i maggiori incrementi di efficienza e’ proprio la deduplica.
Nell’evento “Backup to the future” introdotto da Michele Ferrara, responsabile del canale, EMC ha presentato le novità per il backup, ma non solo. Ha soprattutto mostrato una visione.
La deduplica e’ l’eliminazione delle copie di dati identici, significa conservare solo quelle informazioni che contengono davvero dati nuovi, unici, eliminando, dal backup, le copie.
Emc ha gli strumenti dedicati a questa funzione che riduce drasticamente il volume dei dati che e’ necessario archiviare.
“La quantità di dati di cui e’ necessario fare il backup e’ dalle 10 alle 30 volte più grande se non si usa un’appliace di deduplica” ha sottolineato Roberto Massoli, Advisory Technology Consultant – Backup Recovery Systems di EMC.
In un ambiente aziendale ormai quasi titolarmente virtualizzato, la deduplica consente anche di limitare l’utilizzo di storage pregiato, abbatte i costi di utilizzo della banda per la realizzazione di archiviazioni in remoto e limita l’utilizzo della capacità elaborati va delle macchine virtuali.

Il Pirellone di Milano, location dell'evento


Emc, Backup to the future - Ultima modifica: 2011-11-15T17:53:26+00:00 da Francesco Marino

Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

Arduino

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Qui trovi la nostra Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!