La sicurezza sceglie la semplificazione

Varata una nuova struttura per riorganizzazione l’azienda e l’approccio al mercato. Per l’Europa e l’Italia la responsabilità di ridisegnare il funzionamento della struttura di canale è stata affidata a Lina Novetti che guida anche Germania e Francia di Luca Bastia Con l’insediamento un anno fa di Steve Bennett nel ruolo di Ceo, Symantec ha avviato […]

Varata una nuova struttura per riorganizzazione l’azienda e l’approccio al mercato. Per l’Europa e l’Italia la responsabilità di ridisegnare il funzionamento della struttura di canale è stata affidata a Lina Novetti che guida anche Germania e Francia

di Luca Bastia

Con l’insediamento un anno fa di Steve Bennett nel ruolo di Ceo, Symantec ha avviato una riorganizzazione globale all’insegna della semplificazione. Strategia di razionalizzazione che ha toccato pesantemente anche il canale di vendita che si focalizza maggiormente sul valore piuttosto che la quantità.
Questo ha spiegato Lina Novetti (nella foto) nel suo nuovo ruolo di director partner management Mec Region. Nominata recentemente con l’obiettivo di consolidare e potenziare le attività di canale per le Mature Countries, Germania, Francia e Italia, in particolare per quest’ultima avrà responsabilità diretta. L’azienda ha, inoltre, annunciato in questi giorni anche la nuova strategia di canale global e Novetti avrà il compito di implementarla nella regione di sua competenza.
“Nell’ambito della trasformazione che sta attraversando l’azienda, l’attenzione di Symantec per i partner e distributori non è mai stata così grande prima d’ora. Il mio obiettivo principale sarà quello di aiutare i partner a fornire il massimo valore ai clienti. Sono lieta di poter prendere parte alla definizione e all’implementazione della nostra nuova strategia in una regione così importante quale la Mec, offrendo il massimo valore ai clienti, oltre a incentivare una crescente redditività e a rendere più semplice l’esperienza Symantec per i partner di canale”, ha commentato la nuova responsabile di canale.
“Symantec era percepita come azienda complessa, con la quale era difficile fare business. Ora con la nuova semplificazione vogliamo evitare conflitti di canale. Ci concentriamo su partner che riteniamo essenziali per il nostro business (devono aver compreso e sposato la nostra strategia), investiremo su di loro dando più attenzione a coloro che meritano di più”, ha aggiunto Lina Novetti.
La nuova strategia identifica delle aree sulle quali stiamo operando per rivoluzionare concetto product lead verso market lead; le tre arre sono User productivity, Information security e Information management.
“Stiamo anche guardando il portfolio prodotti (ora 150) creando delle integrazioni e ottimizzando le risorse anche di R&D. Tutta la forza vendita sarà focalizzata sul nuovo business e ci sarà un team specifico per i rinnovi”, ha spiegato la manager.
È stato anche costituito un team denominato Emea Customer Management Center che oggi conta 200 persone che raddoppieranno in due anni, così come un team dedicato al Technical support e un team marketing per la creazione della domanda.
“Il Global channel strategy ci da delle linee guida – ha proseguito Novetti – che poi vengono declinate in ogni region secondo le particolari specificità locali”.
Symantec passerà da 26 diversi partner program a uno con logiche attinenti alle diverse categorie di partner. La nuova organizzazione è già attiva mentre il programma di canale, ancora in evoluzione seguendo le indicazioni dei partner, entrerà in funzione nei primi mesi del 2014. L’obiettivo, come ha affermato Bennett è “garantire il profitto per noi e per il canale”.


La sicurezza sceglie la semplificazione - Ultima modifica: 2013-12-23T15:54:09+00:00 da Francesco Marino

Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

Arduino

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Qui trovi la nostra Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!