Le migliori foto di Marte da Perseverance

Tutte le migliori foto di Marte scattate dal Rover Perseverance della Nasa con la straordinaria foto a 360 gradi del Pianeta Rosso e le spiegazioni su come scatta le immagini il Rover

Perseverance sta inviando delle straordinarie foto di Marte. La Missione Mars 2020 che cerca segni di vita sul Pianeta Rosso è entrata nel vivo e ci sta regalando delle immagini di Marte Straordinarie

Foto Marte 360 gradi

Foto Marte 360 gradi Perseverance

La foto di Marte a 360 gradi scattata da Perseverance

La missione Mars 2020 con il rover Perseverance della NASA ha scattato la sua prima foto di Marte a 360 ad alta definizione nel cratere Jezero, dopo aver ruotato la sua “testa” di 360 gradi, consentendo allo alla fotocamera Mastcam-Z di catturare la sua prima foto panoramica a 360 di Marte. Questa è in assoluto la seconda foto di Marte a 360 gradi dato che le telecamere di navigazione del rover, o Navcams, anch’esse posizionate sull’albero centrale, hanno catturato una immagine di Marte a 360 gradi il 20 febbraio.

Come è stata fatta la foto di Marte a 360 gradi

La foto di Marte a 360 gradi è in realtà l’insieme di 142 immagini, l’immagine panoramica appena scattata rivela il bordo del cratere e la parete rocciosa di un antico delta di un fiume marziano in lontananza. Il sistema di telecamere può rivelare dettagli da 0,1 a 0,2 pollici (da 3 a 5 millimetri) vicino al rover e da 6,5 a 10 piedi (da 2 a 3 metri) nei pendii lontani lungo l’orizzonte.

L’immagine composita dettagliata mostra una superficie marziana che appare simile alle immagini catturate dalle precedenti missioni del rover della NASA.

In questo video un tour guidato  alla prima immagine ad alta definizione a 360 gradi del cratere Jezero fornita da Perseverance della NASA. Gli esperti della missione ci guidano attraverso il terreno marziano, spiegando perché questa foto ha entusiasmato gli scienziati.
L’immagine mostra il bordo del cratere e la parete rocciosa e l’antico delta di un fiume in lontananza. 

Foto Marte Perseverance

La foto di Marte a 360 gradi è solo una delle straordinarie immagini di Marte inviate dal rover Perseverance

Foto Marte Perseverance

Scattata il 5 marzo 2021, questa immagine calibrata per colore da una telecamera di navigazione a bordo del rover Mars 2020 Perseverance della NASA mostra le tracce della prima unità del rover (segni più scuri in primo piano) e un’area perlustrata dai razzi di discesa della missione Mars 2020 (più leggeri -area colorata al centro).

 

Foto Marte Perseverance Selfie

Questa GIF animata mostra il rover Perseverance Mars della NASA che muove le ruote, in pratica è un selfie

Foto Marte Perseverance Prima foto

La prima foto da Marte. Il rover Mars Perseverance della NASA ha acquisito questa immagine dell’area di atterraggio, utilizzando la sua telecamera anteriore sinistra, progettata per evitare scontri con le rocce del pianeta.
Credit: NASA/JPL-Caltech

Foto Marte Perseverance Panorama
Questa è la prima immagine a colori ad alta risoluzione inviata dalle Hazard Cameras (Hazcams) sul lato inferiore del rover Perseverance Mars della NASA dopo il suo atterraggio il 18 febbraio 2021.
Credit: NASA/JPL-Caltech

Foto Marte Perseverance Ruota

Questa immagine ad alta risoluzione mostra una delle sei ruote a bordo del rover Perseverance Mars della NASA, atterrato il 18 febbraio 2021. L’immagine è stata scattata da una delle Hazard Camera a colori di Perseverance (Hazcams).
Credit: NASA/JPL-Caltech

Foto ruota Perseverance

Le dimensioni naturali della Ruota di Perseverance(NASA/Bill Ingalls)

Foto Marte Perseverance atterraggio

Questa immagine ad alta risoluzione fa parte di un video ripreso da diverse telecamere durante l’atterraggio del rover Perseverance della NASA.
Credit: NASA/JPL-Caltech

Foto Marte Perseverance Navcam

Vista dalla Navcam del ponte del Rover di Perseverance

Le telecamere di navigazione, o Navcams, a bordo del rover Perseverance della NASA hanno catturato questa vista del ponte del rover il 20 febbraio 2021. Credit: NASA/JPL-Caltech. Questa foto fornisce una buona panoramica del PIXL (lo strumento planetario per la litocchimica a raggi X), uno degli strumenti sul braccio del rover.

Foto Mastcam-Z Perseverance

La fotocamera Mastcam-Z inquadra il suo target di calibrazione

Le Mastcam-Z sono una coppia di telecamere con zoom a bordo del rover Perseverance della NASA per scattare foto di Marte con molti dettagli.  Credit: NASA/JPL-Caltech

 

Foto Perseverance superficie di Marte

Il rover Mars Perseverance della NASA ha acquisito questa immagine utilizzando la sua Rover Down-Look Camera. Questa telecamera è montata sul fondo del rover e guarda la superficie.
Questa immagine è stata acquisita il 24 febbraio 2021 (Sol 4) all’ora solare media locale di 10:23:17.
Crediti immagine: NASA / JPL-Caltech

Il rover Mars Perseverance della NASA ha acquisito questa immagine utilizzando la sua telecamera Right Mastcam-Z. Mastcam-Z è una coppia di telecamere posizionate in alto sull’albero del rover.
Questa immagine è stata acquisita il 24 febbraio 2021 (Sol 4) all’ora solare media locale di 14:38:12.
Crediti: NASA / JPL-Caltech / ASU

Foto di Marte Perseverance

Il rover Mars Perseverance della NASA ha acquisito questa immagine utilizzando la sua Rover Down-Look Camera. Questa telecamera è montata sul fondo del rover e guarda la superficie.
Questa immagine è stata acquisita il 25 febbraio 2021 (Sol 4) all’ora solare media locale di 10:40:19.
Creditii: NASA / JPL-Caltech

Foto Marte Perseverance superficie

Foto di Perseverance e dei componenti dei veicoli spaziali della Missione Mars 2020 sulla superficie

Questa prima foto di Perseverance sulla superficie di Marte è stata scattata dalla telecamera HiRISE (High Resolution Imaging Experiment) a bordo del Mars Reconnaissance Orbiter (MRO) della NASA e mostra le molte parti del sistema di atterraggio della missione Mars 2020 che ha portato il rover su Marte in sicurezza. Credit: NASA/JPL-Caltech/University of Arizona

Immagini da Marte in diretta

Come fa il Rover Perseverace a scattare le immagini da Marte in diretta? Usa la Mastcam-Z, un sistema a doppia fotocamera dotato di una funzione di zoom, che consente alle telecamere di ingrandire, mettere a fuoco e acquisire foto e video ad alta definizione, nonché immagini a 360 gradi panoramiche a colori e 3D della superficie marziana. Grazie a questi strumenti che trasmettono le immagini in diretta da Marte, l’astrobiologo robotico può fornire dati dettagliato di oggetti vicini e distanti.

Le foto di Marte di Perseverance aiuteranno gli scienziati a valutare la storia geologica e le condizioni atmosferiche del cratere Jezero e consentiranno di identificare rocce e sedimenti degni di un esame più attento da parte degli altri strumenti del rover Perseverance. Le telecamere aiuteranno anche il team della missione a determinare quali rocce il rover deve raccogliere e per un eventuale ritorno sulla Terra in futuro.

Paracadute di Perseverance, il messaggio segreto spiegato

Messaggio segreto paracadute Perseverance

Questa foto è stata scattata da una fotocamera di Perseverance dal guscio posteriore protettivo del rover durante la sua discesa verso il cratere Jezero di Marte il 18 febbraio 2021. Utilizzando il codice binario, sono stati inseriti nel disegno del paracadute due messaggi, codificati nel bianco neutro e nelle strisce arancioni (le sezioni che compongono la forma emisferica della vela).

La parte interna recita “DARE MIGHTY THINGS”. La fascia esterna del paracadute fornisce le coordinate GPS del Jet Propulsion Laboratory della NASA nel sud della California, dove è stato costruito il rover.

L’ingegnere dei sistemi Perseverance Ian Clark è colui che ha progettato il di codice binario. DARE MIGHTY THINGS” è il motto di JPL ed è un abbreviazione di una citazione dal discorso di Teddy Roosevelt “Strenuous Life”: “Molto meglio è osare grandi cose, vincere gloriosi trionfi, anche se a segnati dai fallimenti … che rimanere con quei poveri spiriti che non godono né soffrono molto, perché vivono in un grigio crepuscolo che non conosce vittoria né sconfitta “.

 

 


Le migliori foto di Marte da Perseverance - Ultima modifica: 2021-02-27T10:11:45+00:00 da Francesco Marino

Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

IQ Test Intelligenza Artificiale

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Qui trovi la nostra Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!