HP Pro x2 612 G2, il PC 2-in-1 per il mondo business

Al Mobile World Congress 2017, HP ha annunciato un nuovo HP Pro x2 612 G2 , detachable PC 2-in-1 per gli utenti business, insieme a una gamma di accessori.

Al Mobile World Congress 2017, HP ha annunciato un nuovo HP Pro x2 612 G2 , detachable PC 2-in-1 per gli utenti business, insieme a una gamma di accessori innovativi per consentire alle persone di lavorare ovunque siano e in qualunque momento, con dispositivi mobili connessi al Web tanto funzionali quanto divertenti da utilizzare, potenti e sicuri.

Il nuovo HP Pro x2 612 G2 è pensato per quanti oggi lavorano in mobilità e vogliono un dispositivo dal design riconoscibile e facile da utilizzare. Allo stesto tempo, hanno bisogno di applicazioni per l’automazione dei flussi di lavoro in ambiti quali servizi, governo, healthcare e mercati retail verticali, unendo una produttività elevata ai requisiti di sicurezza e possibilità di gestione tipici delle realtà aziendali.

“Oggi oltre il 60% dei Millennial lavora da più posti differenti ed entro il 2020 questa categoria demografica rappresenterà la maggioranza della forza lavoro. Vogliono dispositivi mobili dal design accattivante, che rispondano al loro stile di lavoro in mobilità, e i responsabili IT delle aziende hanno bisogno che questi dispositivi siano gestibili e sicuri”, ha dichiarato Benoit Bonnafy, vice president, Business Personal Systems EMEA, HP Inc. “Solo HP sta riuscendo a unire questi form factor innovativi a funzionalità di sicurezza e gestione dei flussi di lavoro verticali integrate, con un total cost of ownership ridotto”.

Il Pro x2 è un dispositivo 2-in-1 detachable versatile, che propone varie modalità ideali per un utilizzo lavorativo, come la modalità presentazione, la modalità inking per prendere appunti, la modalità tablet per la raccolta di dati, e la modalità notebook. Il Pro x2 può essere configurato con i più recenti processori Intel® di settima generazione, fornendo così prestazioni affidabili per soddisfare tutte le esigenze degli utenti finali.

Il Pro x2 è caratterizzato da un design progettato per rispondere all’esigenza della produttività in mobilità, e include schede WLAN e WWAN opzionali con una batteria che può essere ricaricata velocemente e offre fino a 11 ore di durata . La Collaboration Keyboard presenta tasti funzione dedicati per gestire direttamente conferenze audio e video ed è collegata magneticamente al dispositivo. Per disegnare e prendere appunti, la HP Active Wacom Pen con App Launch, combinata con un supporto integrato che può ruotare fino a 165 gradi, rende semplice creare e condividere presentazioni o documenti. Il Pro x2 include una connessione USB-C™ per una ricarica e un trasferimento di dati veloce e una USB-A per le periferiche meno nuove.

I requisiti IT per la sicurezza, la gestione da remoto e durante il ciclo di vita del prodotto sono stati tra le aree chiave per la realizzazione di Pro x2. Il dispositivo è stato costruito da zero per ambienti di lavoro sicuri e include un lettore di smart card integrato, un disco SSD estraibile e l’HP Client Security Suite Gen3 , insieme al lettore di impronte digitali e al sensore Near Field Communications (NFC) opzionali. Per la gestione del ciclo di vita dei dispositivi, include una cover rimovibile e la possibilità di una manutenzione aziendale per il pannello del display, un cavalletto e altri importanti componenti, insieme a supporto commerciale 24/7 . Infine ,il Pro x2 è pensato per un ciclo di vita aziendale compreso tra i 3 e i 5 anni e ha superato i test militari MIL-STD contro gocce, polvere, umidità, cambi di temperatura e arresti funzionali .

I dispositivi x2 e x3 di HP sono realizzati pensando con grande attenzione alla versatilità e offrono un’ampia gamma di accessori per aiutare i professionisti in mobilità a essere produttivi e a rimanere connessi, che siano in ufficio oppure altrove.

I nuovi accessori annunciati al Mobile World Congress includono :
HP Elite x3 Mobile Scanning Solution: Realizzata partendo dall’innovazione rappresentata dall’HP Elite x3 lanciato durante l’edizione passata del Mobile World Congress, questa soluzione estende i vantaggi della piattaforma x3 oltre l’ambiente professionale mobile per consentire di eseguire anche in mobilità flussi di lavoro verticale per l’healthcare e per chi lavora sul campo oppure in un punto vendita. Il lettore di codice a barre integrato può essere usato per controllare I prezzi, accedere all’inventario e alle informazioni di CRM dal palmo di una mano e poi tornare al back-office con la possibilità di collegare il dispositivo a un display, un mouse e una tastiera per una esperienza PC completa .
HP Pro x2 612 G2 Rugged Case: ideale per I clienti che si trovano in ambienti di lavoro estremi, questo case offre un cinturino girevole a 360 gradi, una tracolla, un portastilo, un porta spine opzionale e è compatibile con la tastiera di Pro x2.
HP Elite USB-C™ Dock: Permette di trasformare il proprio dispositivo in un desktop e collegarlo a display e dispositivi esterni mentre è in carica. Questa dock station è già disponibile e compatibile con dispositivi come il Pro x2, l’HP Elite x2 1012 G1 o l’HP Elite x3, che hanno una porta USB Type-C™ multifunzione, e anche con tutti i dispositivi che supportano Thunderbolt™.
HP USB-C™ Travel Hub: Per I professionisti che lavorano in mobilità e hanno bisogno di porte periferiche aggiuntive mentre sono fuori ufficio, questa soluzione offre una connettività pass-through per i display e i dispositivi USB e la ricarica per il Pro x2, l’Elite x2 o l’Elite x3 mentre il device viene usato, utilizzando un cavo USB-C™.
HP MX12 Retail Solution: Annunciata al NRF, questa soluzione combina il Pro x2 con l’HP Retail Case 12 per creare una soluzione portatile che consenta di vendere ed effettuare transazioni in mobilità sul punto vendita. Collegando la soluzione mobile all’HP Retail Expansion Dock per Pro x2, questa funziona come un tradizionale sistema POS per fornire connettività a una suite di periferiche per il retail.


HP Pro x2 612 G2, il PC 2-in-1 per il mondo business - Ultima modifica: 2017-03-01T12:20:04+00:00 da Francesco Marino

Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

Arduino

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Qui trovi la nostra Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!