Nuova gamma Motorola Moto G: ufficiale il G200 e i medio e bassa fascia

Presentati gli smartphone G200, G71, G51, G41 e G31, tutti con caratteristiche e specialità diverse l’uno dall’altro

La nuova gamma Motorola Moto G è pronta ad invadere il mercato degli smartphone con device per tutti i gusti e tutte le tasche. Una line-up composta da ben 5 telefoni moderni e con caratteristiche che partono dal top G200, di gran lunga il più potente e interessante, ai Moto G71 e Moto G51 con connettività 5G. A chiudere il cerchio arrivano poi Moto G41 e Moto G31 che coprono le fasce di prezzo sottostanti.

Nuova gamma Motorola Moto G, il G200

Il nuovo Moto G200 5G è uno dei pochi dispositivi sul mercato a poter contare sull’attuale top di gamma della serie Snapdragon, con la nuova versione 888+ 5G. uno smartphone progettato per chi cerca prestazioni di alto livello ad un prezzo molto competitivo, quasi da medio gamma. Lo smartphone che raccoglie l’eredità del Moto G 100 a fianco del processore Snapdragon 888+ mette a disposizione 8 GB di RAM e 128 GB o 256 GB di spazio di archiviazione a seconda del modello.

Moto g 200

Rispetto al modello precedente il display cresce leggermente. Motorola G200 vanta infatti un LCD IPS da 6,8 pollici, con risoluzione Full HD+ (1080×2460) e frequenza di aggiornamento di 144 Hz. Il display è certificato HDR10 e DCI-P3.

Tre le fotocamere posteriori, con la principale da 108 MP che mutua alcune caratteristiche già viste a bordo dell’Edge. Abbiamo poi una ultra-wide da 13 MP con angolo di campo di 120° e un sensore di profondità da 2 MP. Fotocamera anteriore da 16 MP con tecnologia Quad Pixel che, a differenza di quanto visto su Moto G100, sarà racchiusa in un unico foro centrale sul display.

Completano la dotazione tecnica la batteria da 5.000 mAh con carica rapida grazie al caricabatterie da 33 W, il supporto al 5G e al Wi-Fi 6 e il chip NFC. A bordo Android 11, come di consueto in versione stock ma arricchita dalle funzionalità My UX. Moto G200 5G sarà disponibile dalle prossime settimane esclusivamente su Amazon, al prezzo consigliato di 599,90 euro per la versione da 128 GB.

Moto G71 e Moto G51

Motorola Moto G71

Questi due modelli della nuova gamma Motorola Moto G puntano sulle reti di quinta generazione e chipset Qualcomm di ultima generazione realizzati per la fascia media. In comune hanno la batteria da 5.000mAh e non molto altro, il Moto G71 è infatti migliore in tutto e per questo posizionato un po’ più in alto.

A distinguere il Moto G71 è laa scelta d’integrare un display con tecnologia OLED, un 6,4 pollici con risoluzione FHD+ che limita le dimensioni complessive rispetto a tutto il resto del gruppo. Per fortuna ritroviamo anche qui un sistema di ricarica rapida da 30W che, a quanto sostiene Motorola, permetterà di raggiungere da zero il 50% di carica in mezzora.

Decisamente più grande e pesante il Moto G51, forte dei suoi 208g e display da 6,8 pollici che torna sulla tecnologia LCD ma aumenta il refresh rate fino ai 120Hz. Il benvenuto si dà al chip Snapdragon 480 che non abbiamo ancora visto su molti dispositivi mobili, capace di supportare il 5G sub-6GHz e certamente in grado di fornire la potenza di calcolo necessaria associata alla pluri apprezzata personalizzazione software Motorola.

Comparto multimediale identico a quello del Moto G71, quindi tre fotocamere posteriori con una 50MP a fare la parte del leone e anche per Moto G51 il limite di registrazione dei video in FHD a 60fps (per entrambi non c’è infatti la possibilità del 4K). Batteria capiente, ovviamente, ma stona del tutto la “ricarica rapida” da 10W che preannuncia tempi biblici.

Moto G41 e Moto G31

Motorola Moto G31

Si chiude la nuova gamma Motorola Moto G con i due modelli LTE, il Moto G41 e il Moto G31. Stesso processore per entrambi i dispositivi, nello specifico il MediaTek Helio G85, coadiuvato da 6 o 4 GB di RAM per il Moto G41 e 4 GB di RAM per il Moto G31.

Moto G41 è dotato del display OLED FHD+ da 6,4” e del TurboPower 30 di moto G71, offrendo allo stesso tempo un sensore posteriore da 48 MP con tecnologia Quad Pixel che consente di scattare ottime foto. La stabilizzazione ottica dell’immagine compensa automaticamente le foto e i video sfocati dovuti al movimento della fotocamera, così anche quando l’esposizione richiede più tempo, ad esempio in condizioni di scarsa luminosità.

Moto G31 dispone di un display da 6.4” Full HD+ Max Vision che ha più di 400 ppi e tecnologia OLED per colori realistici. Il sistema multi-fotocamera da 50 MP permette di catturare dei dettagli mozzafiato e la batteria assicura fino a 36 ore di utilizzo con una sola carica.

Prezzi e disponibilità della nuova gamma Motorola Moto G

Moto G200 5G sarà disponibile nelle prossime settimane solo su Amazon, nel colore Stellar Blue, con configurazione 8/128GB al prezzo di 599,90 euro.

Moto G71 5G sarà disponibile nelle prossime settimane sempre solo su Amazon, nel colore Iron Black, con configurazione 6/128GB al prezzo di 339,90 euro.

Moto G51 5G nel colore Indigo Blue, con configurazione 4/128GB al prezzo di 279,90 euro. Moto G41 nel colore Meteorite Black, con configurazione 4/128GB al prezzo di 269,90 euro e infine Moto G31 nel colore Meteorite Grey, con configurazione 4/128GB al prezzo di 239,90 euro.

 

 


Nuova gamma Motorola Moto G: ufficiale il G200 e i medio e bassa fascia - Ultima modifica: 2021-11-18T12:12:40+00:00 da Francesco Marino

Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

IQ Test Intelligenza Artificiale

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Qui trovi la nostra Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!