Safe&Sexy: HP rinnova i pc e guarda ai Millennials

Città del Messico ha fatto da sfondo alla prima uscita ufficiale della neo nata HP Inc focalizzata su pc, tablet e stampanti: ecco i nuovi prodotti.

C’era molta attesa a Città del Messico, infatti la megalopoli del centro America ha fatto da sfondo alla prima uscita ufficiale della neo nata HP Inc., una delle due realtà scaturite dallo “split” che HP ha operato nei mesi scorsi. La società che si occuperà di PC e tablet, ha fatto il suo debutto dopo il grande annuncio della separazione dato il maggio scorso a Las Vegas

di Francesco Russo

C’era attesa per conoscere i prodotti che HP si appresta a lanciare sul mercato, ma anche per capire quali passi compirà il colosso californiano. Ebbene, la strategia che HP Inc. ha scelto di adottare è tra le più azzeccate: decide di guardare alle esigenze dei consumatori, ridefinendo il proprio business e concentrandosi su una categoria specifica, i Millennials. E non è un caso che HP decida di volgere il proprio sguardo verso questa specifica categoria di consumatori, infatti si prevede che entro il 2020 la forza lavoro sarà composta per il 50% proprio da Millennials. Ad oggi sono il 34%, di cui l’86% è considerato esperto in ambito tecnologico, il 62% degli utenti lavora da più di una location e i knowledge worker utilizzano in media 3,1 dispositivi a testa.
L’investimento previsto è pari a 340 miliardi di dollari.
Alla presentazione era presente Ron Coughlin, Corporate VP e General Manager dei Sistemi Personali di HP, che ha tenuto a battesimo la nuova linea di prodotti. Lo stesso Coughlin sta cercando di migliorare e di rinnovare i propri prodotti “per renderli attraenti a un pubblico nuovo” che ha esigenze di stile, design, spazio: “Il nostro obiettivo è quello di tornare a prendere nuove quote di mercato nel settore dei pc”.
Con la leggera ascesa proprio dei pc nelle ultime settimane, a scapito dei tablet, la nuova strategia di HP potrebbe risultare vincente.

HP

Quali sono i nuovi prodotti?
La famiglia Elite presentata a Città del Messico comprende i notebook HP EliteBook 705 G3 series, il G2 705 e 800 HP EliteOne AiO e HP Mini Desktop EliteDesk G2 705 e 800.
I notebook HP EliteBook, con processore Amd Pro A12 Apu che ha integrato una scheda grafica R7 Radeon (esclusiva limitata però), nei modelli 725 (12,5 pollici), 745 (14 pollici) e 755 (15,6 pollici), sono i più sottili e i più luminosi al mondo, con un nuovo chassis argentato in alluminio e magnesio, un peso di base di 1,26 kg e uno spessore massimo di 18,9 mm. La serie EliteBook 705 dispone anche delle HP Long-Life Rechargeable Batteries, che offrono fino a tre anni o 1.000 cicli di ricarica completi, ovvero 2-3 volte in più rispetto alle batterie standard per notebook, riducendo il costo totale di esercizio nonché l’impatto ambientale del dispositivo. E saranno nelle prossime settimane sul mercato con un prezzo a partire da 599 euro. Da un primo e sguardo questi noteboook sono davvero leggerissimi e si nota anche un design assolutamente funzionale.
I nuovi AiO e desktop Elite di HP con Windows 10, tra cui HP EliteDesk 705 e 800 G2 Desktop Mini, HP EliteDesk 705 e 800 G2 Small Form Factor, HP EliteDesk 705 G2 Micro Tower, e HP EliteDesk 800 G2 Tower, sono stati riprogettati con nuovi materiali per essere più eleganti e sottili rispetto alla generazione precedente, ideali per gli spazi lavorativi attuali. Ottimizzati per ottenere la massima performance, con processori Intel Core o Apu Amd di sesta generazione. Questi pc desk presentano poi due nuove funzionalità che si riveleranno molto utili e sono un caricatore wireless integrato nel supporto e un lettore di impronte digitali AiO. Prezzi a partire da 799 euro, disponibili da ottobre.
HP EliteDesk 705 e 800 G2 Desktop Mini è il più piccolo desktop business-class al mondo e dispone della potenza e della sicurezza di un desktop dalle dimensioni tradizionali.
Il nuovo HP Collaboration PC G2 sfrutta l’ultimo EliteDesk 800 Desktop Mini per creare una soluzione ideale per aziende e sale conferenza di ogni dimensione. Con il Plugin Skype for Business Intel Unite esclusivo per HP, questo dispositivo consente meeting via Skype senza interruzioni mediante una connessione wireless e agevola la collaboration su schermo e la condivisone di documenti in maniera semplice, intuitiva e istantanea.
E per rendere il suono sempre più chiaro e forte, in grado da risultare utile sia per ascoltare musica ma anche in occasione di call di lavoro, ad esempio con Skype for Business, i nuovi notebook e AiO Elite di HP sono caratterizzati dall’audio Bang & Olufsen. I pc della serie Elite che mostrano il marchio Bang & Olufsen sono personalizzati con l’acustica della storica azienda danese specializzata nella produzione di apparecchi audio. E per migliorare ancora di più l’esperienza, i notebook e gli AiO Elite hanno installato HP Noise Reduction Software per un miglior input audio e HP Clear Sound Amp per un output audio bilanciato.
Non manca, infine, il tema della sicurezza, argomento ormai molto sentito anche da HP che ha lavorato su soluzioni in grado di salvare non solo i dati ma anche l’intero computer. HP introduce infatti Sure Strat, la prima protezione del settore a livello di Bios con funzione di auto ripristino che è ora disponibile per tutto il nuovo portfolio Elite, compresi per la prima volta i desktop e gli AiO, per una protezione del dispositivo incorporata.


Safe&Sexy: HP rinnova i pc e guarda ai Millennials - Ultima modifica: 2015-11-04T06:45:28+00:00 da Francesco Marino

Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

Arduino

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Qui trovi la nostra Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!