Tutto sull’iPhone 7

iPhone 7: Sparisce il Jack audio, diventa waterproof, arriva l’audio stereo con doppio speaker, cambia la fotocamera che per l’iPhone 7 Plus è doppia, aumenta l’autonomia della batteria, il tasto home aggiunge il 3D touch. Tante novità per l’iPhone 7 il prodotto di maggior successo per Apple, l’annuncio più atteso.

iPhone 7: Sparisce il Jack audio, diventa waterproof, arriva l’audio stereo con doppio speaker, cambia la fotocamera che per l’iPhone 7 Plus è doppia, aumenta l’autonomia della batteria, il tasto home aggiunge il 3D touch. Tante novità per l’iPhone 7 il prodotto di maggior successo per Apple, l’annuncio più atteso.

by @ilTestardoBlog 
https://youtu.be/GeoUELDgyM4

Design

iPhone 7 nero jet balck
Il nuovo iPhone 7 si presenta con un design molto simile a quello del precedente iPhone 6s, ovvero con una scocca in metallo che a differenza però del precedente modello mostra uno spostamento delle bande per l’antenna agli estremi della parte posteriore del dispositivo, lasciando globalmente la scocca più pulita. Anche la fotocamera è cambiata, con una cornice in rilievo anziché la sola fotocamera come sul precedente smartphone. Apple ha scelto di introdurre nuove colorazioni per il dispositivo, che arriva in argento, oro, oro rosa, e due versioni di nero. una finitura nera dall’aspetto anodizzato opaco e l’innovativo Jet Black, dal look unico e incredibilmente lucido. Il nuovo colore Jet Black viene ottenuto tramite un processo di anodizzazione e lucidatura all’avanguardia in nove passaggi, per una finitura perfettamente uniforme e lucida.

Come in precedenza accaduto per iPhone 6 e iPhone 6s, anche con iPhone 7 arrivano due versioni, la base da 4.7 pollici e la Plus da 5.5 pollici. Le differenze sono veramente poche ma importanti, e tra tutte spicca la fotocamera esterna, che su iPhone 7 Plus presenta – per la prima volta su un dispositivo Apple – una doppia fotocamera con due sensori da 12 MP, un teleobiettivo ed un grandangolare, i quali consentono, lavorando insieme, di modificare il focus in una foto dopo averla scattata. La versione standard del dispositivo, da 4.7 pollici, riceve la stabilizzazione ottica dell’immagine (OIS).
Sparisce il Jack per le cuffie,. Apple dice addio ad una sistema datato e in questo modo “ripulisce” il design dell’iPhone. Si farà tutto attraverso il connettore lightning, oppure via wireless con le nuove cuffie senza fili AirPods.
Rivisto il design generale apple ha introdotto una novità improntante per l’usabilità: iPhone 7 è resistente all’acqua e alla polvere con certificazione IP67.

https://youtu.be/sbios0u2Px8

Nuove fotocamere

iphone7_plus_fotocamera
Proprio sulla fotocamera è stato ostruito l’evento di lancio con la famose immagine con effetto bokeh. Molti i cambiamenti. iPhone 7 e iPhone 7 Plus migliorano la fotocamera grazie a un sistema di fotocamere completamente nuovo. La fotocamera è da 12 megapixel include la stabilizzazione ottica dell’immagine sia su iPhone 7 che su iPhone 7 Plus; il diaframma con una maggiore apertura (ƒ/1.8) e l’obiettivo con lente a sei elementi assicurano foto e video più luminosi e dettagliati- Aumenta anche il Gamut: la capacità di catturare un’ampia gamma cromatica. iPhone 7 Plus ha la stessa fotocamera da 12 megapixel con grandangolo dell’iPhone 7, con in più un teleobiettivo da 12 megapixel per offrire uno zoom ottico 2x e uno zoom digitale fino a 10x per le foto.

Disponibile più avanti nel corso dell’anno, la doppia fotocamera da 12 megapixel consente inoltre un nuovo effetto profondità di campo, utilizzando entrambe le fotocamere dell’iPhone 7 Plus per acquisire le immagini, mentre una sofisticata tecnologia con apprendimento automatico separa lo sfondo dal primo piano per dar vita a ritratti con una profondità di campo maggiore, vicina a quella delle Reflex.

Altri miglioramenti apportati alle fotocamere includono:
• Nuovo processore d’immagine (ISP) progettato da Apple
• Nuova videocamera FaceTime HD, con foto da 7 megapixel,
• Nuovo flash True Tone quad-LED, più luminoso del 50% rispetto all’iPhone 6s e dotato di un innovativo sensore che rileva il tremolio delle luci e lo compensa nei video e nelle foto.

Cuffie

https://youtu.be/RdtHX15sXiU
Sparito il jack audio le nuove cuffie EarPods avranno il connettore lighting, quindi niente cuffie se si sta ricaricando l’iPhone 7, a meno che non si utilizzano le nuove AirPods, le cuffie wireless. Apple promette un’esperienza magica con queste cuffie. L’iPhone le riconoscerà appena aperta la confezione. Basta aprire la custodia di ricarica vicino all’iPhone e, con un semplice tap, gli AirPods si configurano con tutti i dispositivi che hanno effettuato l’accesso allo stesso account iCloud, inclusi iPad e iMac. Gli AirPods possono passare in modo intelligente e immediato da una telefonata sul tuo iPhone all’ascolto di musica sul tuo Apple Watch.
E gli AirPods riconosceranno quando vengono utilizzate emettendo il suono sono una volta in posizione.
I nuovi auricolari AirPods wireless progettati da Apple, con custodia di ricarica inclusa, saranno disponibili a un prezzo di €179 su Apple.com e presso gli Apple Store a partire da fine ottobre. Tutti i modelli di iPhone 7 e iPhone 7 Plus includeranno gli auricolari EarPods con connettore Lightning e un adattatore da Lightning a jack per cuffie da 3,5 mm.

AirPods Apple

Prestazioni

iphone 7 A10
nuovo processore Apple A10 e, come ampiamente anticipato dai report nelle settimane scorse, presenta una nuova architettura; anche la durata della batteria è stata ottimizzata, grazie alla miglior autonomia: due ore in più per l’iPhone 7 e un’ora in più per l’iPhone 7 Plus.
La CPU del chip A10 Fusion ha ora quattro core: integra alla due core ad alte prestazioni, con velocità fino a due volte superiori rispetto all’iPhone 6, e due core a elevata efficienza, in grado di consumare appena un quinto rispetto ai core ad alte prestazioni. Anche le prestazioni grafiche risultano più potenti: sono infatti fino a tre volte più veloci rispetto all’iPhone 6 e hanno un consumo pari alla metà, portando a un nuovo livello l’utilizzo di videogame e app professionali.

Varianti

Le varianti cambiano in fatto di memoria interna. La 16 GB sparisce, ed al suo posto la entry level diventa per iPhone 7 la versione 32 GB. Eliminato anche il modello da 64 GB, perciò il dispositivo sarà disponibile con 32, 128 o 256 GB di memoria interna. Sempre in tema memoria, anche la RAM è stata aumentata, passando da 1 a 2 GB su iPhone 7 da 4.7 pollici e sino a 3 GB sul modello Plus. Infine la disponibilità. Il dispositivo sarà acquistabile in pre-ordine dal 9 settembre, mentre le spedizioni effettive cominceranno il 16 settembre. Il prezzo di partenza sarà di 649 dollari per iPhone 7 e 769 dollari per iPhone 7 Plus. iOS 10 sarà infine disponibile dal 13 settembre.

Super Mario

Su App Store arriva Super Mario – Mario Bros. arriva per la prima volta su iOS con un nuovo gioco, Super Mario Run, pensato solo per iPhone. Il gioco originale era stato pubblicato 30 anni fa da Nintendo ma non esisteva ancora una versione per Apple: arriverà in tempo per le vacanze di Natale 2016. Il gioco è stato presentato dal suo creatore, Shigeru Miyamoto. Dopo l’annuncio, Nintendo ha fatto segnare un +14% in Borsa.

Apple Watch Series 2

https://youtu.be/p2_O6M1m6xg
“Siamo entusiasti di come è stato accolto l’Apple Watch e del modo in cui ha cambiato la vita delle persone. Ci impegniamo sul fronte della salute e del fitness e pensiamo che i nostri clienti apprezzeranno le nuove funzioni dell’Apple Watch Series 2,” ha dichiarato Jeff Williams, Chief Operating Officer di Apple. “Con un nuovo, potente processore dual-core, resistenza all’acqua fino a 50 metri e GPS integrato, l’Apple Watch Series 2 ha tutto ciò che serve per aiutare gli utenti a condurre una vita più sana e attiva.”
L’Apple Watch Series 2 è pensato per chi fa sport e attività fisica – non a caso, è stata presentata anche un’edizione speciale per i runner studiata con Nike, l’Apple Watch Nike + – ma non presenta novità tali da lasciare a bocca aperta. Sono passi avanti la resistenza all’acqua fino a 50 metri – ideale per chi fa nuoto – e il GPS integrato, così ora gli utenti potranno uscire per una sessione di corsa senza portare l’iPhone con sé, però non sembrano mosse in grado di far cambiare idea a chi ancora nutre parecchi dubbi nei confronti degli smartwatch. C’è da dire, però, che il nuovo display, è due volte più luminoso e nasconde un processore dual core fino al 50% più scattante del vecchio modello e, grazie ai miglioramenti delle prestazioni introdotti da watchOS 3, con Apple Watch Series 2 è ancora più facile accedere alle app di terze parti, ricevere e rispondere alle notifiche e utilizzare Apple Pay. “Siamo il secondo marchio di orologi al mondo” dopo Rolex, ha detto Cook, e Apple Watch è lo “smartwatch numero uno” al mondo, dal punto di vista delle vendite. Presentato anche WatchOs3, il sistema operativo per AppleWatch che era stato lanciato in versione beta a giugno. La grande novità è Pokemon Go, che arriva anche su AppleWatch dopo aver avuto un successo planetario su iPhone.
Il nuovo orologio sarà disponibile dal 16 settembre, anche in Italia con cassa in alluminio color oro, oro rosa, argento o grigio siderale oppure con cassa in acciaio inossidabile color argento o nero siderale e con un’ampia gamma di cinturini a un prezzo a partire da 439 euro.
Apple Watch Series 2


Tutto sull’iPhone 7 - Ultima modifica: 2016-09-08T07:41:21+00:00 da Francesco Marino

Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

Arduino

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Qui trovi la nostra Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!