Una app su quattro viene abbandonata dopo il primo utilizzo

Gli utilizzatori di smartphone continuano a scaricare nuove app, ma la maggior parte le utilizza una sola volta.

Gli utilizzatori di smartphone continuano a scaricare nuove app, ma la maggior parte le utilizza una sola volta.
Secondo Localytics, circa un quarto delle app sono abbandonate dopo il primo utilizzo, percentuale in aumento rispetto al 2014, anno in cui l’abbandono era registrato al 20%. Cresce però il numero delle app aperte almeno 11 volte, con una percentuale che in un anno è passata dal 34 al 39%.
L’abbandono è particolarmente alto nel mondo del gaming. I possessori di smartpohone in Usa sembrano più “fedeli” di quelli che risiedono fuori dai confini americani. In Usa la percentuale delle app aperte molto di frequente è al 42%, mentre le app aperte una sola volta sono il 19%, 6 punti sotto la media globale, cifra che rimane invariata rispetto allo scorso anno.
Tra i paesi in cui l’abbandono è più alto c’è la Cina: qui il 37% delle app è aperta una volta sola, in aumento rispetto al 26% dello scorso anno.
Tra i fattori che generano questo comportamento, Localytics ha individuato l’aumento di contenuti pubblicitari presenti nelle app, le reti sempre più performanti che permettono di effettuare numerosi download e il successo della piattaforma di messaggistica WeChat, che viene scelta in sostituzione di altre applicazioni.
app-retention-global


Una app su quattro viene abbandonata dopo il primo utilizzo - Ultima modifica: 2015-06-22T10:04:49+00:00 da Francesco Marino

Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

Arduino

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Qui trovi la nostra Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!