Google Foto: finisce lo spazio gratis illimitato, cosa fare

Google Foto non offre più lo spazio illimitato gratuito, ora scende a 15 GB lo storage gratis per Foto e Video, cosa fare

Google Foto non ha più lo spazio gratis illimitato per le foto, a partire dal mese di giugno 2021 Google ha detto stop alla alla sua politica di archiviazione gratuita illimitata per foto e video .
Tutte le nuove foto e i video caricati saranno conteggiati nei 15 GB di spazio di archiviazione gratuiti forniti con ogni account Google.

Google Foto stop spazio gratuito illimitato

Google Foto finisce lo spazio gratuito illimitato

La notizia ha stupito tutti, Google Foto è diventato grande e diffuso proprio grazie allo spazio illimitato gratuito per foto e video, ora cosa succede? Per fortuna nulla, o quasi. Le foto o i video che caricati prima di non faranno del conteggio. Quindi tutto quello che è stato messo su Google Foto prima del 1° giugno rimane lì, per il futuro si potranno caricare contenuti fino ad un massimo di 15 GB gratuitamente, poi si paga.
Google, per semplificare la vita agli utenti, ha anche introdotto un nuovo strumento gratuito per gestire lo spazio di archiviazione.
Perché Google ha eliminato lo spazio di archiviazione gratis.
La decisione di terminare lo spazio di archiviazione gratis su Google Foto ha lo scopo, ovviamente, di incoraggiare le persone a iscriversi al servizio in abbonamento Google One. I piani tariffari di Google One partono da 1,99 euro 100 GB di spazio di archiviazione e altre funzionalità aggiuntive.

Come gestire lo spazio di archiviazione di Google Foto

Tutte le foto e i video caricati prima del 1° giugno 2021 rimarranno su Google Foto gratuitamente e non saranno conteggiati nel limite dei 15 GB gratis.
La modifica è più di principio che pratica, guardano alla media dello spazio utilizzato dagli utenti attuali di Google Foto, si stima che oltre l’80% dovrebbe essere in grado di archiviare i propri contenuti per i prossimi tre anni in quei 15 GB gratuiti. Google manderà un avviso nell’app e via e-mail quando ci avvicinerà al limite di 15 GB. Si può anche trovare su Google Foto una stima personalizzata della durata dello spazio di archiviazione gratuito, in base alla frequenza con cui si esegue il backup di foto e video sull’account Google.

A maggio Google ha aggiunto un nuovo strumento nell’app Foto per aiutare gli utenti a gestire le foto e i video. Il nuovo tool visualizza le foto o video che l’utente potrebbe voler eliminare, come foto sfocate, con oggetti che coprono la visuale o video di grandi dimensioni. Un aiuto per gestire la meglio lo spazio di 15 GB a disposizione gratuitamente.

Conviene abbonarsi a Google One?

Conviene abbonarsi a Google One? Dipende molto dal tipo di utente, se si caricano molte foto e molti video su Google Foto e lo spazio gratuito da 15 GB si riempie velocemente, potrebbe valere la pena di abbonarsi a Google One. Sono disponibili diversi piani

• 100 GB al costo di 19,9 euro all’anno (1,99 euro al mese);
• 200 GB al costo di 29,9 euri all’anno (2,99 euro al mese);
• 2 TB al costo di 99,9 euro all’anno (9,9 euro al mese);

Puoi approfondire le caratteristiche di Google One nel nostro approfondimento qui.


Google Foto: finisce lo spazio gratis illimitato, cosa fare - Ultima modifica: 2021-06-02T09:00:12+00:00 da Francesco Marino

Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

IQ Test Cyber Security

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Qui trovi la nostra Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!