Cosa succede in città? “Now” lo sa

Gli altri si divertono e tu? Per vedere dove si stanno svolgendo gli eventi più interessanti, le feste, le manifestazioni di successo, non servo gli occhiali a raggi X, ora basta una App: Now.È questo il nome della App, che è come un radar in grado di segnalare gli eventi in corso intorno a te. […]

Gli altri si divertono e tu? Per vedere dove si stanno svolgendo gli eventi più interessanti, le feste, le manifestazioni di successo, non servo gli occhiali a raggi X, ora basta una App:
Now.È questo il nome della App, che è come un radar in grado di segnalare gli eventi in corso intorno a te.
La piccola magia è resa possibile dalle API di Instagram. Now analizza le foto pubblicate su Intagram, le organizza per luogo in cui sono state scattate e per ora e le propone quindi per feed. In pratica si ha una cronistoria degli eventi in corso.
Al di là dell’aspetto mondano, la “Now” è interessante per il marketing: monitorare il successo “social” di un proprio evento, analizzare i trend in corso, scoprire che cosa funziona e raccoglie consensi sui social media.
Un aspetto interessante è che Now riconosce il tipo di evento, li organizza per categorie: concerti, feste, mostre, ristorant; quelli che hanno maggior consenso vengono messi in cima alla lista, cliccandoli si possono veder tutte le foto associate.
Now permette anche di condividere le esperienze, si possono selezionare le foto dell’evento preferito e postarle sui propri social network, o scattare una foto e aggiungerla al feed dell’evento su Now.
Lo sviluppatore è francese, Ben Broca, e tiene a sottolineare quanto potenti siano le API di Instagram, ancora poco sfruttate. È un suggerimento utile per i programmatori.


Cosa succede in città? “Now” lo sa - Ultima modifica: 2013-01-21T00:10:59+00:00 da Francesco Marino

Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

IQ Test Storage Intelligente

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!