Facebook ha annunciato con un post di David Marcus, Vice President dei prodotti di messaggistica, il suo progetto di inserire un assistente a Messenger, entrando così in diretta competizione con Siri di Apple, Cortana di Microsoft e Google.
Nel post c’era scritto: “Oggi abbiamo iniziato a testare un nuovo servizio chiamato M, un personal digital assistant in Messenger per completare le vostre attività e trovare informazioni. È mosso dall’intelligenza artificiale ma controllato e supervisionato dagli esseri umani”. A differenza di altri assistenti digitali, M può completare azioni al posto nostro. Può comprare cose, consegnare un regalo, prenotare il ristorante, organizzare un viaggio, fissare appuntamenti e molto altro. Il progetto è ancora in una fase preliminare, ma è un eccitante passo avanti nel consentire agli utenti di fare attraverso Messenger una grande varietà di cose, per poter utilizzare il proprio tempo su ciò che è più importante nelle loro vite”.
pasted_image_8_26_15__10_21_amDa quando Marcus è entrato in Facebook, Messenger è stato sviluppato notevolmente e sembra essere oggetto di grande attenzione. Apple ha Siri, Google ha Google Now, Microsoft ha Cortana e Facebook avrà Facebook M
Queste aziende usano i dati in loro possesso per suggerire agli utenti azioni basate su ciò che conoscono di loro. Se ho aderito ad un evento su Facebook il signor “M” (o la signora “M”) potrà ricordarmi che devo iniziare ad uscire, se non voglio arrivare in ritardo.
L’acquisizione di Wit.ai dello scorso gennaio, la piattaforma in cui oltre 6mila sviluppatori lavorano a un sistema di riconoscimento del linguaggio naturale, potrebbe essere legata al lato umano del progetto, al fatto che M sarà “controllato e supervisionato dagli esseri umani” come ha detto Marcus.
Mentre Google ed Apple hanno utilizzato la scienza dell’intelligenza artificiale pura, Facebook he deciso di puntare su lato umano. Non sarà un progetto economico e probabilmente bisognerà aspettare ancora un po’ di tempo.

Today we’re beginning to test a new service called M. M is a personal digital assistant inside of Messenger that…

Posted by David Marcus on Mercoledì 26 agosto 2015

Facebook introduce un assistente personale nella app Messenger. Si chiama “M” ultima modifica: 2015-08-27T12:16:41+00:00 da Francesco Marino
Accenture Cristina

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!

Entra nella commmunity di Digitalic, seguici!