Formula 1: la Ferrari vince a Monza con Charles Leclerc e spacca sui social

Più di mezzo milione di tweet dedicati al Gran Premio di Monza vinto dalla Ferrari con Charles Leclerc, un vero Boom su Twitter

Più di mezzo milione di tweet dedicati al Gran Premio di Monza vinto da Charles Leclerc, un vero Boom su Twitter

La 14° tappa del Gran Premio di Formula 1 – che si è tenuto domenica 8 settembre all’Autodromo di Monza – ha catturato l’attenzione di un pubblico sempre più vasto e le conversazioni hanno invaso Twitter generando oltre 500mila mila di tweet da parte di fan e appassionati da tutto il mondo.
Lo sport infatti è tra gli argomenti più popolari su Twitter dove i tifosi possono commentare e interagire in diretta, condividendo opinioni, idee e seguire le competizioni in qualunque parte del mondo si trovino.

Formula 1: la Ferrari vince a Monza con Charles Leclerc e spacca su Twitter

 

La Ferrari vince a Monza con Charles Leclerc: boom su Twitter

Domenica la Ferrari è tornata a vincere in Italia dopo 9 anni, con Charles Leclerc che ha conquistato il podio di Monza seguito da Bottas e Hamilton. Nella giornata di ieri, la gara è diventata trending topic su Twitter con gli hashtag #ItalianGP, #essereFerrari e #F1.
Il Gran Premio di Formula 1 si conferma così come uno degli eventi sportivi più seguiti su Twitter a livello globale, infatti dall’inizio dell’anno l’hashtag #F1 è stato twittato oltre 5 milioni di volte.

Charles Leclerc è stato il pilota più acclamato dal popolo di Twitter che nella giornata di domenica ha festeggiato la sua vittoria arrivando a circa 220mila menzioni.
Su Twitter i piloti di Formula 1 sono particolarmente popolari, in testa Lewis Hamilton con 5,6 milioni di follower.

Ferarri vittoria Monza da Charles Leclerc

Formula 1 Monza - gran Premio dati social

Account PilotiNomi FollowersProfilo
@LewisHamiltonLewis Hamilton5.6Mhttps://twitter.com/LewisHamilton
@SChecoPerezSergio Pérez2.1Mhttps://twitter.com/SChecoPerez
@DanielRicciardoDaniel Ricciardo1.7Mhttps://twitter.com/danielricciardo
@Max33Verstappe n
Max Verstappen1Mhttps://twitter.com/Max33Verstappen
@RGrosjeanRomain Grosjean844.6Khttps://twitter.com/RGrosjean
@HulkHulkenbergNiko Hülkenberg840.6Khttps://twitter.com/HulkHulkenberg
@ValtteriBottasValtteri Bottas521.5Khttps://twitter.com/ValtteriBottas
@KevinMagnussenKevin Magnussen479.9 Khttps://twitter.com/KevinMagnussen
@Carlossainz55Carlos Sainz475Khttps://twitter.com/Carlossainz55
@Charles_LeclercCharles Leclerc329Khttps://twitter.com/Charles_Leclerc
@LandoNorrisLando Norris232Khttps://twitter.com/LandoNorris
@kvyatofficialDaniil Kvyat174.9Khttps://twitter.com/kvyatofficial
@PierreGASLYPierre Gasly167.2Khttps://twitter.com/PierreGASLY
@GeorgeRussell63George Russell96.7Khttps://twitter.com/GeorgeRussell63
@Anto_GiovinazziAntonio Giovinazzi61.7Khttps://twitter.com/Anto_Giovinazzi
@alex_albonAlexander Albon61.4Khttps://twitter.com/alex_albon
@lance_strollLance Stroll37.6Khttps://twitter.com/lance_stroll
@RaikkonenOficiaKimi Raikkonen33.2Khttps://twitter.com/RaikkonenOficia
@RobKubicaRobert Kubica7.603https://twitter.com/RobKubica

Di seguito alcuni tra i tweet più coinvolgenti pubblicati sulla piattaforma:

https://twitter.com/ScuderiaFerrari/status/1170705609131474944

https://twitter.com/ScuderiaFerrari/status/1170705609131474944

https://twitter.com/ScuderiaFerrari/status/1170705609131474944

https://twitter.com/F1/status/1170711454699401218

https://twitter.com/AlessandroCere7/status/1170711749286400000


Formula 1: la Ferrari vince a Monza con Charles Leclerc e spacca sui social - Ultima modifica: 2019-09-09T11:42:52+00:00 da Francesco Marino

Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

IQ Test Storage Intelligente

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!