Quanto guadagna un influencer: spunta un listino prezzi

Da 50 euro a post ai 25mila su Youtube, quanto guadagna un influencer in Italia

Quanto guadagna un influencer in Italia?  A chiarirlo è il rapporto della società di strategia e comunicazione digitale DeRev che ha redatto il primo “listino” dedicato al mercato italiano dell’influencer marketing. Tanto su YouTube, molto meno su Facebook. Molto per un video, meno per una foto. Tantissimo se è un Mega Influencer, meno se èpiccolo.

Per calcolare il compenso medio di un influencer sui social network occorre tenere conto di una serie di elementi, alcuni di ordine quantitativo, altri di tipo qualitativo. E poi il compenso varia a seconda della piattaforma di riferimento utilizzata e dal numero di follower. Il primo “listino” dedicato al mercato italiano dell’influencer marketing è quindi stato redatto da DeRev, società di strategia e comunicazione digitale che restituisce la complessità dell’ecosistema social.

Facebook vale meno

Si scopre così che un post su Facebook è generalmente prezzato meno di un contenuto caricato su Instagram e su TikTok, che invece procedono appaiati pur essendo diversi per target e tipo di offerta. Un influencer di piccole dimensioni guadagna, su Facebook, tra i 50 ai 250 euro per post. Molto meno di quanto invece può vantare uno youtuber. Il gap dipende dalla difficoltà di crearsi un seguito e, ancora, dalla tipologia di fruizione. Sì, perché sul social di Zuckerberg, ma anche su Instagram e TikTok, l’assimilazione dei contenuti è più superficiale, rapida e distratta, mentre ai video di YouTube si fa generalmente più attenzione.

Un Mega Influencer, che nella classifica di DeRev rappresenta lo scalino più alto, può sperare di guadagnare anche 5mila euro a post. Ma su YouTube un contenuto può valere anche 25mila euro, mentre su Instagram e TikTok il prezzo si aggira intorno ai 15mila. Le superstar dei social vanno ben al di sopra dei guadagni fin qui indicati, ma si tratta pur sempre di casi eccezionali e numericamente non comparabili a una pletora di content di medie dimensioni con nicchie di pubblico magari esigue ma molto fidelizzate.

Quanto guadagna un influencer, le categorie

quanto guadagna un inluencer

Per fare una distinzione tra le varie categorie di influencer, in cima alla classifica ci sono le celebrity che vantano circa più di 3 milioni di seguaci su Facebook, più di un milione su Youtube e più di 5 milioni su Instagram e TikTok e che possono guadagnare da un singolo contenuto fino a 60mila euro. A seguire ci sono i macro e Mid-Tier influencer tra i 50 mila seguaci fino a un milione di seguaci con guadagni variabili tra i 750 euro su Facebook ai 5 mila su Youtube. Il quarto e ultimo posto è riservato ai micro e nano influencer, che hanno tra i 10 mila e i 25 mila follower su Facebook oppure ra i 5 e i 10 mila sugli altri, con compensi tra i 50 e i mille euro.

E attenzione. A far guadagnare un influencer non basta il suo numero di follower ma fondamentale è il coinvolgimento del suo pubblico e tasso di conversione, ovvero la capacità di un post di spingere i follower all’acquisto di un prodotto. Ed è proprio questo aspetto che consente di stabilire a una società di marketing quanto pagare un influencer.

Foto di Shahid Abdullah da Pixabay


Quanto guadagna un influencer: spunta un listino prezzi - Ultima modifica: 2021-07-05T12:22:22+00:00 da Francesco Marino

Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

IQ Test Cyber Security

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Qui trovi la nostra Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!