Come vedere la prima della Scala 2020 in Tv e in streaming

A causa della pandemia quest’anno il Teatro alla Scala non potrà avere la classica “prima” con il pubblico in sala, ma lo spettacolo ci sarà ugualmente e potrà essere ancora più coinvolgente per il grande pubblico televisivo.

Come vedere la prima della Scala? Una domanda che non si sarebbe mai posta prima. Se non per questa edizione 2020. Nell’anno della pandemia. Uno degli appuntamenti più mondani al quale tutti avrebbero voluto partecipare, verrà rimpiazzato da un evento da seguire a distanza. La stagione operistica del teatro milanese verrà infatti inaugurata da un inedito spettacolo di musica e danza, trasmesso in diretta TV e in diretta streaming. In questo modo, la prima della Scala 2020 potrà essere seguita da un numero di spettatori di gran lunga più elevato che in passato.

Prima della Scala, il programma

Inizialmente, sul palco del teatro milanese sarebbe dovuta essere messa in scena (sempre a porte chiuse) l’opera “Lucia di Lammermoor” di Donizetti con la regia di Yannis Kokos. Un focolaio di contagi iniziato tra i coristi qualche settimana fa, unita alle nuove norme introdotte dal Governo, ha portato gli organizzatori a cambiare completamente programma.

Nasce così lo spettacolo “A riveder le stelle…” che, dalle 16.45 di lunedì 7 dicembre, porterà sul palco 24 cantanti provenienti da tutto il mondo. A loro si uniranno ballerine e ballerini di fama internazionale, per un inedito spettacolo che fonderà in un unicuum musica, canzoni e ballo.

Lo spettacolo “ A riveder le stelle”  vedrà coinvolto l’intero gruppo della Scala: coro, orchestra e corpo di ballo sotto la direzione del maestro Riccardo Chailly e del regista Davide Livermore. I cantanti si cimenteranno con le più famose arie liriche, coadiuvati dai coristi sistemati nei palchi, dagli orchestrali piazzati su una pedana costruita in platea mentre i ballerini si esibiranno non solo sul palco ma anche nel foyer e nei ridotti dei palchi.

Potremo vedere la curiosa prospettiva del direttore d’orchestra rivolto verso i musicisti in platea, voltando le spalle ai cantanti sul palco. Alcuni interventi saranno registrati in precedenza e fungeranno da sipario mentre verranno cambiate le scene degli interventi in diretta; ci saranno anche momenti dedicati a Milano, con riprese dall’alto del teatro e del centro cittadino.

Come vederla in TV e in streaming live

prima della scala

Per sopperire alla mancanza del pubblico in sala, la prima della Scala 2020 verrà trasmessa in diretta TV e in diretta streaming su Internet. Tutti gli appassionati del genere – e non solo, ovviamente – potranno dunque scegliere se guardarla stando comodamente seduti sul divano di casa o mentre tornano dall’ufficio.

A curare la messa in onda sarà la Rai, che trasmetterà lo spettacolo “A riveder le stelle…” in TV, radio e sul web. Dalle 16:45 di lunedì, la prima della Scala 2020 sarà in diretta su Rai 1 e sulle frequenze di Radio 3. Chi, invece, vuole vedere la prima della Scala 2020 in diretta streaming dovrà invece affidarsi a RaiPlay, la piattaforma di streaming web dell’emittente di stato.

RaiPlay è accessibile sia da PC, tramite un qualunque browser web, sia da smartphone e tablet. In questo secondo caso è necessario scaricare sul proprio dispositivo l’app ufficiale della piattaforma, disponibile gratuitamente sull’App Store per iPhone e iPad e sul Google Play Store per i dispositivi Android.


Come vedere la prima della Scala 2020 in Tv e in streaming - Ultima modifica: 2020-12-07T12:01:45+00:00 da Francesco Marino

Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

Arduino

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Qui trovi la nostra Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!