Expo 2015: official Openening, lo storify dell’inaugurazione

Expo 2015 ha aperto le sue porte, Milano e l’Italia sono al centro del Mondo. Con molti ritardi e una determinazione tutta italiana ora Expo 2015 è pronta ad ospitare i 20 milioni di persone che visiteranno questo enorme parco dei divertimenti, Milano è per sei mesi l’ombelico del mondo, non a caso è questa […]

expo 2015Expo 2015 ha aperto le sue porte, Milano e l’Italia sono al centro del Mondo. Con molti ritardi e una determinazione tutta italiana ora Expo 2015 è pronta ad ospitare i 20 milioni di persone che visiteranno questo enorme parco dei divertimenti, Milano è per sei mesi l’ombelico del mondo, non a caso è questa canzone di Jovanotti quella che viene trasmessa dall’Albero della vita, al centro del sito espositivo.
Il più toccante, tra i vari discorsi tenuti All’open Air Theater è stato quello di Papa Francesco: “Expo Milano 2015 è l’occasione per globalizzare la solidarietà. Dobbiamo ringraziare Dio per aver scelto questo tema. I volti di migliaia di persone che non mangiano sono i veri protagonisti dell’evento. Ricordiamoci le parole di Giovanni Paolo XXIII, quando diceva che il paradosso dell’uguaglianza sussiste ancora oggi e smettiamo di abusare del giardino che Dio ci ha donato”. Dopo l’intervento del Santo Padre, una delegazione di lavoratori ha portato sul palco la bandiera tricolore, celebrata con le note dell’inno nazionale italiano terminato con un insolito, ma benaugurante “Siam pronti alla vita”.
La cerimonia, è stata condotta da Claudia Gerini e Marco Maccarini ed iniziata con un minuto di silenzio per commemorare le perdite di vite umane arrecate al Nepal dal recente sisma , sul palco gli Ambassador per Expo Milano 2015 Javier Zanetti, Martina Colombari e Massimo Bottura.
Le Frecce Tricolori protagoniste dell’inaugurazione, hanno illuminato il cielo piovoso con la bandiera italiana.
Giuseppe Sala, Commissario Unico delegato del Governo per Expo Milano 2015, tradotto in simultanea sui megaschermi in lingua inglese e francese: “Sono stati realizzati dai singoli Paesi Partecipanti ben 54 Padiglioni, un risultato mai accaduto prima” ha detto Sala “E per consentire ai Paesi con meno possibilità economiche di partecipare, abbiamo ideato nove Cluster, i Padiglioni collettivi raggruppati secondo criteri identitari legati al Tema Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita”. “Questa Esposizione Universale” ha aggiunto Sala “è stata una grande prova di organizzazione del lavoro e sarà una imperdibile possibilità per il turismo”.


Expo 2015: official Openening, lo storify dell’inaugurazione - Ultima modifica: 2015-05-04T09:05:46+00:00 da Francesco Marino

Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

IQ Test Storage Intelligente

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!