Facebook Aquila, l’aereo a energia solare per la connettività universale

Facebook Aquila fa parte del progetto Internet.org e ha l’obiettivo di collegare ad Internet tutta la popolazione mondiale.

Facebook ha completato la costruzione del suo primo aereo in scala reale. Lo ha annunciato Mark Zuckerberg stesso, con un video.
L’aereo (o il drone gigante) si chiama Aquila, e il nome non è tradotto, è proprio questo, in Italiano. Mark Zuckerberg evidentemente ha un debole per il nostro Paese, non è la prima volta che usa termini italiani o che prende in prestito foto e video dell’Italia per spiegare le funzionalità di Facebook. Aquila ed è parte del progetto Internet.org di Facebook che ha l’obiettivo di collegare ad Internet tutta la popolazione mondiale. L’aereo è alimentato a energia solare e dal cielo porta la connessione internet sulla Terra. Ha un’apertura alare pari a quella di un Boeing 737, ma pesa meno di un’auto e può stare in aria per mesi consecutivi.

Facebook ha anche fatto un passo avanti nella tecnologia di comunicazione laser. Ha testato con successo un nuovo laser che può trasmettere dati a 10 gigabits al secondo. È 10 volte più veloce di tutti i sistemi precedenti e connette con precisione un punto della dimensione di una moneta a più di 10 miglia di distanza. Questo risultato è importante perché il 10% della popolazione del mondo vive in aree prive di infrastrutture internet. Per connettere tutti, abbiamo quindi bisogno di tecnologie completamente nuove.

È stato il fondatore di Facebook ad annunciare Aquila con un post sulla sua pagina Facebook.
“Usare un aereo o un laser per connettere diverse comunità può sembrare fantascienza. Ma la fantascienza è la scienza prima che diventi realtà. Nei prossimi mesi, continueremo a fare test e prove con questi sistemi, nel mondo reale, per definire dettagli e apportare miglioramenti, in modo da trasformarli il realtà” ha scritto Zuckerberg. “Questo sforzo è importante perché il 10% della popolazione mondiale vive in zone prive di infrastrutture internet. Per collegare alla Rete ogni persona in modo che sia fattibile davvero, abbiamo bisogno di costruire tecnologie completamente nuove”.


Facebook Aquila, l’aereo a energia solare per la connettività universale - Ultima modifica: 2015-08-06T16:56:02+00:00 da Francesco Marino

Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

IQ Test reti aziendali

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!