I 10 sistemi migliori per creare Chatbot per il business

Tutti conoscono Facebook Messenger, ma ci sono molte soluzioni chatbot che possono esere utili al business. Ecco la top 10 chatbot delle migliori.

I chatbot sono una tendenza in forte crescita e sempre più brand stanno sviluppando questo tipo di tecnologia, migliorandola e integrandola ai sistemi di chat esistenti. Grandi nomi come Facebook e Telegram si sono già messi all’opera per realizzare i propri chatbot e le relative piattaforme. Ma la top 10 chatbot include altre soluzioni interessanti.

Ecco la top 10 dei migliori sistemi per creare chatbot per il busienss

ChattyPeople
Chattypeople è la miglior piattaforma per la creazione di un chatbot di intelligenza artificiale su Facebook per il commercio integrato al social. Con Chattypeople è possibile creare un messaggio di Facebook rapido e semplice, senza che sia richiesto il coding. La semplicità della piattaforma lo rende ideale per gli imprenditori e gli esperti di marketing, in particolare nelle piccole aziende, nonostante la sua tecnologia lo renda perfettamente adatto ai clienti delle imprese. È possibile realizzare un bot che possa rispondere ai clienti oppure integrarlo a Shopify per monetizzare le Pagine di Facebook. ChattyPeople è dove l’f-commerce e l’AI-commerce si incontrano, ed è gratis.

MEOKAY
MEOKAY è uno dei migliori strumenti per creare un bot per la conversazione via Messenger. È facile sia per gli sviluppatori qualificati che per i non-sviluppatori, i quali possono creare una serie di step facili da seguire. In pochi minuti è possibile creare sia scenari di conversazione che costruire dialoghi avanzati.

Smooch
Smooch funge da connettore di chatbot che va ad arricchire le applicazioni aziendali (come Slack e Zendesk) con le applicazioni di messaggistica di tutti i giorni (come Facebook Messenger, WeChat, …). Esso collega le applicazioni insieme inviando tutte le notifiche delle chat di Messenger direttamente alle applicazioni aziendali, semplificando le conversazioni unendole in una sola applicazione. Ciò può consentire la realizzazione di flussi di lavoro e di comunicazione automatizzati. Questi stessi connettori consentono di creare chatbot che risponderanno alle chat con i clienti.

Botsify
Botsify è un’altra piattaforma di chatbot per Facebook che aiuta a rendere più facile l’integrazione di chatbot nel sistema. Funziona attraverso un abbonamento a pagamento e un procedimento che si compie in cinque semplici step:
1) Accedere al sito botsify.com
2) Collegarsi con il proprio account Facebook
3) Impostare un webhook
4) Scrivere i comandi per il chatbot che si sta creando
5) Botisfy gestirà da ora in poi il servizio clienti.
Se i servizi a pagamento fossero troppo onerosi, la società offre anche un servizio gratuito che consente di creare tutti i tipi di bot che la vostra immaginazione possa sognare.

Beep Boop
Se siete alla ricerca di un’altra piattaforma a pagamento, Beep Boop può fare al caso vostro. Si tratta di una piattaforma di hosting che è progettata per gli sviluppatori che cercano di creare applicazioni specifiche per Facebook Messenger e Slack. In primo luogo, dovrete impostare il codice utilizzando Github, quindi inserirlo nella piattaforma Beep Boop per collegarlo al vostro Facebook Messenger o Slack. I bot saranno quindi in grado di interagire con i clienti via chat in tempo reale e messaggistica.

Chatfuel
Chatfuel vi facilita nella creazione del vostro chatbot per Facebook e Telegram anche se non avete alcuna esperienza in materia di coding. Funziona consentendo agli utenti di creare un collegamento a sorgenti esterne tramite plugin. Infine, le piattaforme sperano di aprirsi a plugin di terze parti, quindi chiunque può contribuire con i propri plugin consentendo anche ad altri di beneficiarne.

Facebook Messenger
Di recente avete dato un’occhiata alla pagina ufficiale di Facebook Messenger? Se ancora non lo sapete, finalmente è possibile iniziare a costruire il proprio bot direttamente sulla pagina di destinazione della piattaforma. Questo metodo risulta essere un po’ più complicato degli altri modi che vi abbiamo illustrato fino ad ora, ma Facebook Messenger fornisce molte risorse per aiutarvi a realizzare il vostro chatbot.

Telegram Bots
Finalmente è possibile costruire un bot direttamente da una delle migliori applicazioni di messaggistica esistente. Con la costruzione di un chatbot via Telegram si potrà poi eseguire un bot nell’applicazione stessa. Recentemente la società ha reso open-source il proprio codice di chatbot, rendendo più semplice per le terze parti integrare e creare bot propri. Il programma API di Telegram può inviare notifiche personalizzate, notizie, promemoria o avvisi. Inoltre è possibile integrare l’API con altre applicazioni popolari come YouTube e Github per una customer experience unica.

BotKit
Un toolkit può essere parte integrante per l’inizio della costruzione di un chatbot, ed è così che funziona BotKit. La piattaforma aiuta gli sviluppatori creando bot per Facebook Messenger, Slack, Twilio e altri ancora. BotKit può essere utilizzato per creare applicazioni smart, conversazioni che simulano il parlato umano. Questo dettaglio essenziale lo differenzia da altri toolkit per chatbot.

FlowXO
Ultimo, ma non ultimo, ecco FlowXO che crea i bot per Messenger, Slack, SMS, Telegraph e il web. Questa piattaforma permette di creare diverse flessibilità nei bot dando la possibilità di creare un bot completamente automatizzato, umano o un ibrido di entrambi.

ChatBot per il business


I 10 sistemi migliori per creare Chatbot per il business - Ultima modifica: 2017-03-02T10:07:09+00:00 da Francesco Marino

Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

IQ Test Storage Intelligente

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!