WhatsApp Business: il codice QR e condivisione catalogo

Avviare una chat col cliente grazie al QR Code e condividere il catalogo tramite link, le novità dell’app di messaggistica per le aziende

I 50 milioni di utenti che utilizzano WhatsApp Business, così come le migliaia di imprese che utilizzano le API di WhatsApp Business, potranno essere contattati più facilmente. Le nuove funzionalità permetteranno infatti di avviare una chat su WhatsApp con aziende o piccole attività e visualizzare i loro prodotti e servizi. Come? Con il codice QR. Una porta d’ingresso digitale che agevola l’interazione iniziale con un’azienda.

Fino ad oggi, ogni volta che ci si imbatteva in un’attività interessante, era necessario aggiungere manualmente il numero WhatsApp ai propri contatti. Ora, per avviare una chat con un’azienda, sarà sufficiente eseguire la scansione del codice QR esposto in vetrina, riportato sulla confezione di un loro prodotto o stampato sulla ricevuta.

Dopo aver inquadrato il codice, si aprirà subito una chat con un messaggio standard di benvenuto che potrà anche essere personalizzato dall’azienda. Questo l’input per iniziare la conversazione coi propri clienti. Grazie a questa funzione sarà possibile quindi migliorare il Customer Service di un’impresa e gestire tutte le conversazioni in modo più facile. Il QR Code sarà disponibile dal 9 luglio 2020 per tutte le aziende che usano l’app o l’Api di WhatsApp Business.

Il codice QR verrà rilasciato a breve anche per gli utenti non business. Lo scopo è lo stesso: permetterà di scambiarsi i numeri di telefono velocemente senza dover passare per la rubrica.

whatsapp business

La seconda novità pensata per le aziende è la condivisione del catalogo dei prodotti e servizi. Questa funzionalità esiste già da tempo per tutti coloro che hanno un account Business, ma finora permetteva di allegare un prodotto o l’intero catalogo solo in chat. Adesso sarà disponibile un aggiornamento di questa funzione.

Infatti, i cataloghi di WhatsApp potranno ora essere condivisi sotto forma di link su Facebook, Instagram, sul proprio sito web oppure in qualsiasi altro canale usato dall’azienda. Naturalmente il link al catalogo si potrà inviare anche via chat. Per condividere un catalogo in una chat basterà aprire la conversazione, toccare l’icona dell’allegato e toccare la voce “Catalogo” e infine toccare inviare tutti i prodotti oppure selezionarne uno da condividere.


WhatsApp Business: il codice QR e condivisione catalogo - Ultima modifica: 2020-07-10T10:20:58+00:00 da Francesco Marino

Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

Arduino

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!