Youtube vara regole più severe per i video sulla propria piattaforma dopo il caso Logan Paul, e controllerà manualmente ogni video pubblicato nei canali Google Preferred.

Più difficile entrare nei Google Preferred su Youtube

D’ora in avanti ogni singolo video nel programma di annunci élite Google Preferred sarà esaminato da revisori in carne ed ossa, e sono stati innalzati i livelli per l’adesione al programma, insomma sarà sempre più difficile entrare a far parte dell’elite di Youtube. YouTube sta alzando gli standard in base ai quali i video possono ammettere pubblicità. Tutto ciò fa parte di uno sforzo per rispondere alle preoccupazioni dei marketer che i loro annunci appaiono associati a contenuti offensivi o controversi.

YouTube nuove regole Google preferred

Controlli a tappeto sui video Youtube caricati dalle “star”

Responsabili del sito di video hanno di recente affermato che controllori umani esamineranno ogni video afferente alla sfera di Google Preferred, il suo programma di annunci d’élite accessibile solo ai migliori creatori di contenuti. I nuovi video caricati sui canali di Google Preferred dovranno anche essere verificati manualmente per soddisfare le linee guida di YouTube prima che possano contenere annunci pubblicitari.

Il 2017 è stato un anno difficile per Youtube

“Non si può negare che il 2017 sia stato un anno difficile, con diversi problemi che hanno colpito la nostra community e i nostri partner pubblicitari”, ha scritto Paul Muret, vice presidente di Google, in un post del blog martedì. “Siamo determinati a proteggere i nostri utenti, inserzionisti e creator e assicurarci che YouTube non sia un luogo che può essere cooptato da cattivi protagonisti”, ha proseguito.

Rendere YouTube più sicuro

I cambiamenti arrivano a seguito di un recente boicottaggio pubblicitario del sito di video di proprietà di Google per via di alcuni video con bambini oggetto di commenti sessualmente inappropriati. YouTube ha chiuso centinaia di account, rimosso oltre 150.000 video dalla piattaforma e disattivato i commenti per oltre 625.000 video presi di mira da presunti predatori di bambini.

Innalzata la soglia per poter ospitare la pubblicità

YouTube sta anche alzando la soglia d’accesso per i canali che intendono mostrare inserzioni. Per qualificarsi per il Programma Partner di YouTube, i canali devono ora avere minimo 1.000 abbonati e aver accumulato almeno 4000 ore di visualizzazione negli ultimi 12 mesi. La precedente soglia, annunciata ad aprile, richiedeva che i canali acquisissero 10.000 visualizzazioni totali per essere idonei per il programma.

Cambiamenti Youtube annunciati da Susan Wojcicki

Il CEO di YouTube, Susan Wojcicki, aveva dichiarato a dicembre che ci sarebbero stati cambiamenti sul sito, compreso un aumento del numero di moderatori dei contenuti e l’aggiunta di dipendenti che esaminano il contenuto e addestreranno gli algoritmi. Il CEO ha anche affermato che YouTube avrebbe intrapreso un “nuovo approccio” alla pubblicità sul sito, decidendo quali canali e video dovrebbero essere idonei per la pubblicità.

Youtube rimuove 2 milioni di video

YouTube ha annunciato a novembre di aver rimosso gli annunci da quasi 2 milioni di video e più di 50.000 canali che hanno cercato di spacciarsi come adeguati per famiglie, ma che presentavano contenuti inappropriati. La società ha inoltre delineato nuove regole per rendere YouTube più sicuro per i bambini.

YouTube, regole più severe per i video Google Preferred ultima modifica: 2018-01-18T07:36:09+00:00 da Web Digitalic
IQ Test WIFI

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!