Valerio Rosano, Country Manager di Zyxel spiega, in questa intervista, come la tecnologia può aiutare le imprese a mettersi in regola con la GDPR, da subito. La GDPR impone grandi cambiamenti al 99% delle aziende italiane, solo che molte non si sono ancora mosse, soprattutto le PMI. Zyxel con la sua tecnologia sicura “by design” offre un ecosistema di networking e security adatto alle aziende italiane e che risponde in peno alle richieste della nuova normativa europea.

GDPR, le aziende italiane sono pronte?

“Manca poco all’entrata in vigore del nuovo regolamento, va detto che ancora molte PMI non sono assolutamente consapevoli delle richieste imposte dal GDPR.
Sicuramente, le imprese che possono contare su una organizzazione aziendale ben strutturata si sono già mosse, ma i cambiamenti riguardanti la Data Protection coinvolgono anche le PMI, il 99% del panorama produttivo italiano”.

Cosa devono fare le aziende?

Oltre ad un trattamento corretto ed adeguato dei dati le aziende devono preservare le informazioni personali dalla distruzione accidentale o illegale, dalla perdita, dalla modifica, dall’accesso e dalla divulgazione non autorizzati.
La sicurezza deve essere parte integrante di tutti i sistemi fin dalla loro progettazione (Privacy By Design) e le misure di protezione dei dati devono utilizzare tecnologie di sicurezza della rete innovative e costantemente aggiornate (allo “stato dell’arte” tecnologico).
Occorre garantire controllo dell’accesso ai dati, protezione attiva della rete, automazione, monitoraggio e analisi.

Come la tecnologia Zyxel è adatta a rispondere a queste esigenze?

Una security “by design” si costruisce a partire dalla progettazione dell’intera rete con l’utilizzo di apparati quali firewall, switch, access point che consentano una gestione ed un controllo totale del traffico dei dati.
Ulteriori strumenti di analisi e monitoraggio potranno infine garantire la visibilità ed i report necessari per verificare l’adeguatezza dei sistemi di protezione.
I dispositivi di sicurezza, il wireless e il networking Zyxel sono l’ideale per le piccole e medie aziende. Grazie alle soluzioni Zyxel è possibile proporre ai clienti un approccio globale, performante e scalabile alle necessità di adeguamento al GDPR.
La gamma security include Next Generation Firewall, con un’ampia gamma di servizi di sicurezza.
La stessa “sicurezza collaborativa”è offerta dalla gamma Cloud Networking Nebula, switch, firewall e access point gestiti e installati via cloud.

Il networking in cloud, come Nebula, in che modo aiuta la security?

Il networking in cloud può essere sicuramente un’alternativa valida per offrire alle aziende e in particolar modo alle PMI, prodotti di elevata tecnologia a costi ragionevoli e soprattutto “senza pensieri” grazie al management in remoto.
Nello stesso tempo la gestione cloud è, per i rivenditori, una nuova opportunità di offrire servizi aggiuntivi rispetto alla mera vendita di un prodotto e di fidelizzare il cliente.

Cosa succederà il 26 maggio 2018, secondo Valerio Rosano di Zyxel ?

Sicuramente arriverà l’onda lunga del GDPR, con le notizie dei primi Data Breach e delle relative sanzioni ci sarà una prima corsa all’adeguamento; con il passare dei mesi, la “cultura” della protezione dei dati si diffonderà ed è possibile che da obbligo di legge possa diventare parte integrante dell’“etica aziendale”.

Valerio Rosano - ZyXEL Communication Italy - Accordo Computer Gross e ZyXEL

Valerio Rosano, Country Manager di Zyxel

Valerio Rosano – Zyxel: le piccole aziende non sono pronte per la GDPR ultima modifica: 2018-04-23T21:10:30+00:00 da Web Digitalic
Depositphoto Agosto 2018

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!