Si è concluso ieri l’annuale Safer Internet Day, giornata mondiale dedicata alla promozione e sensibilizzazione dell’uso sicuro e responsabile di Internet da parte dei minori, e Trend Micro ha confermato il proprio sostegno a “Per unWeb Sicuro”, il progetto del MOIGE (Movimento Italiano Genitori) dedicato ai ragazzi e ai genitori con l’obiettivo di promuovere un utilizzo consapevole del Web.

I dati parlano da soli, molto c’è ancora da fare in termini di consapevolezza e prevenzione.

  • 9 minori su 10 (l’87,8%) navigano in rete quotidianamente
  • Solo 3 genitori su 10 sono attenti all’uso che i loro figli fanno di Internet
  • 57,6% dei ragazzi utilizza Internet da solo
  • 28% dei minori ha fatto amicizia con estranei
  • 14 minori su 100 hanno accettato un appuntamento al buio proposto da sconosciuti.

(Fonte dati: indagine MOIGE, ITCI – Istituto di Terapia Cognitivo Interpersonale – febbraio 2013)

Carla Targa

Il sostegno di Trend Micro al MOIGE si colloca all’interno del progetto globale di volontariato di Trend Micro, Safety For Kids And Family, che l’azienda promuove ormai da diversi anni. Lo scopo è offrire a ragazzi, genitori e insegnanti gli strumenti necessari per utilizzare in modo consapevole la rete Internet e renderla un luogo sicuro per i minori.

Trend Micro ha previsto anche per il 2013 la donazione di migliaia di licenze Titanium Maximum Security, soluzione di punta per la difesa dalle minacce informatiche, al MOIGE che a sua volta le donerà ai propri sostenitori come parte del welcome kit.

Inoltre l’azienda ha annunciato la propria adesione a FOSI, The Family Online Safety Institute, divenendo un membro effettivo dell’organizzazione statunitense che promuove campagne specifiche sulla sicurezza di Internet e la navigazione dei minori.

Il MOIGE, dal canto suo, ha realizzato un’indagine su un campione di circa 1000 minori in Italia per dare maggior valore ai messaggi educational che da sempre promuove attraverso le attività di divulgazione e sensibilizzazione.

In collaborazione con ITCI – Istituto di Terapia Cognitivo Interpersonale, ha identificato le insidie della rete, prime tra tutte la pedopornografia e il cyberbullismo: pericoli reali e non virtuali che possono danneggiare in maniera grave l’integrità e l’incolumità dei ragazzi.

Le recenti iniziative locali e internazionali in ambito sociale confermano l’impegno di Trend Micro nel mettere a punto tecnologie di protezione sempre più efficaci e, contemporaneamente, sensibilizzare tutti gli utenti all’adozione di comportamenti responsabili in rete”, commenta Carla Targa, Marketing Manager di Trend Micro Italia. “In particolare la protezione ed educazione dei minori è un aspetto fondamentale poiché da un lato aiuta a tutelarli dai pericoli e dai rischi che un utilizzo scorretto e inconsapevole del Web può comportare, dall’altro permette di formare coloro che rappresenteranno i cittadini digitali del futuro”.

 

Trend Micro con il Moige punta sulla sicurezza per i minori ultima modifica: 2013-02-06T18:01:26+00:00 da Web Digitalic
Depositphoto Agosto 2018

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!