Facebook Reels finalmente disponibile in tutto il mondo

La funzione è stata estesa a tutti gli utenti del social network.

Meta ha annunciato l’arrivo di Facebook Reels per iOS e Android in più di 150 Paese di tutto il mondo e tra questi è ovviamente compresa anche l’Italia. L’azienda ha inoltre annunciato di essere in procinto di introdurre nuovi strumenti che i creator potranno utilizzare per la creazione di contenuti e più luoghi dove poter guardare e creare Facebook Reels.

Ricordiamo che i Reels sono brevi video che si possono editare con i filtri e gli effetti. Già presenti da diverso tempo su Instagram, gli utenti potranno ora utilizzarli anche su Facebook.

Facebook Reels

Facebook Reels, più modi per guadagnare dai video

L’intenzione di Meta sembra essere quella di consentire ai creator di avere maggiori occasioni di monetizzare dai propri Facebook Reels. È stato ad esempio messo in piedi il programma di bonus Reels Play, partito dall’investimento di 1 miliardo di dollari per i creator, che paga i produttori di contenuti idonei fino a 35.000 dollari al mese, in base alle visualizzazioni dei loro reel qualificanti. Tra le altre occasioni di monetizzazione ricordiamo poi le inserzioni in-stream e le Stelle (che vengono acquistate dagli altri utenti che vogliono sbloccare contenuti esclusivi). Meta fa sapere che prossimamente saranno lanciati dei sistemi di controllo dell’idoneità pre i brand che includeranno Liste degli editori, Liste degli elementi bloccati, Filtri dei contenuti e Report di pubblicazione per inserzioni banner e con adesivi su Facebook Reels in tutte le regioni in cui sono disponibili.

Nuove e maggiori funzionalità per l’editing video

Oltre alle funzionalità che Meta aveva già annunciato in precedenza per Facebook Reels, ora i creator potranno utilizzare anche altre novità. Tra queste le funzioni:

  • Remix: per creare il reel accanto a un reel esistente e condiviso pubblicamente su Facebook. Quando si crea un Remix, si può creare un reel che include tutto o una parte del reel di un altro creator.
  • Reel di 60 secondi: per realizzare reel della durata massima di 60 secondi.
  • Bozze: per creare un reel e scegliere di “Salvarlo in bozza” sotto al pulsante Salva (in arrivo a breve)
  • Video Clipping: strumenti di video clipping che renderanno più facile ai creator che pubblicano video dal vivo o di lunga durata o registrati di testare i diversi formati (in arrivo nei prossimi mesi)

Facebook Reels

Dove trovare i Reels su Facebook

Infine, Meta ha svelato che nel corso delle prossime settimane sarà possibile sia creare i brevi video in modo più facile sia trovarli in altri luoghi. Per quanto riguarda questi ultimi, i Facebook Reels saranno disponibili:

  • nelle Storie: si può condividere reel pubblici nelle Storie su Facebook, facilitando così la condivisione dei reel preferiti con amici e dando ai creator più visibilità. Sarà inoltre possibile creare dei reel da Storie pubbliche esistenti;
  • in Watch: sarà possibile guardare e creare reel direttamente all’interno della schermata di Watch;
  • in cima al feed: sarà aggiunta una nuova etichetta Reels nella parte superiore del Feed in modo da poter creare e guardare reel facilmente e in pochi click;
  • Reels suggeriti nel Feed: in alcuni Paesi, Facebook inizia a suggerire nel Feed reel di persone che non si conoscono e che potrebbero piacere.

immagini: comunicato stampa


Facebook Reels finalmente disponibile in tutto il mondo - Ultima modifica: 2022-02-25T07:00:31+00:00 da Francesco Marino

Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

Arduino

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!