Auto elettrica a ricarica solare: Solar City Car è ufficiale e arriverà nel 2023

Squad Mobility ha lanciato la sua Solar City Car ottimizzata per l’uso privato e condiviso di veicoli elettrici

Dopo tre anni di sviluppo, Squad Mobility ha lanciato ufficialmente la SQUAD Solar City Car un’auto elettrica a ricarica solare a due posti (SEV) che può essere guidato in diversi paesi dell’UE senza patente di guida. Progettata sia per utenti privati che per la mobilità condivisa, la compatta SQUAD Solar City Car sarà presto in grado di colmare il divario tra i veicoli elettrici e le due ruote elettriche.

L’auto elettrica a ricarica solare progettata da SQUAD è un veicolo elettrico leggero (LEV) classificato come veicolo L6e nell’UE, che generalmente richiede solo una patente per ciclomotori. In virtù della sua classificazione, i conducenti possono avere un’età minima di 14, 15 o 16 anni, a seconda del paese in cui stanno guidando. Ha un ingombro di soli 2,4 m², il che significa che tre auto Squad possono stare in un parcheggio tradizionale.

La SQUAD è azionata da due motori posteriori da 2 kW (4 kW in totale) che sono alimentati da quattro pacchi batteria agli ioni di litio da 1,6 kWh intercambiabili. Il risultato è un SEV compatto che può percorrere 100 km su e raggiungere una velocità massima di 45 km/h.

Le dimensioni esterne sono: 2 m di lunghezza per 1,2 m di larghezza per 1,6 m di altezza. Ha un raggio di sterzata di 6 m. E dietro i sedili c’è uno spazio di 68 litri che salgono a 243 ripiegando il sedile del passeggero.

Auto elettrica a ricarica solare, quanto costa?

Grazie alla ricarica solare la Squad può ricaricarsi quasi ovunque. Lasciato in un parcheggio soleggiato abbastanza a lungo, si ricaricherà esclusivamente utilizzando i pannelli solari sul tetto, caricando, secondo l’azienda, fino a 20 km di autonomia al giorno, a seconda delle condizioni meteorologiche ovviamente. E fruisce anche della frenata rigenerativa e della ricarica a 220 V. Questo veicolo leggero è progettato per viaggi brevi ed urbani prevalentemente che non richiedono un’enorme quantità di elettricità.  Il prezzo di acquisto è accessibile, si parla infatti di 6.250 euro. L’azienda prevede anche di offrire la Squad in locazione e/o abbonamento mensile con un prezzo di 100 dollari al mese. Si pensa anche ad operazioni di car sharing.

Solar City car

Guardando al futuro, Squad Mobility sta lavorando a una versione più grande per quattro passeggeri della SQUAD Solar City Car che rientrerà nella classifica L7 per l’UE. La versione a due posti è ora disponibile per il preordine in quattro diversi livelli di prezzo. La produzione dovrebbe essere avviata nel 2023, con le prime consegne nei Paesi Bassi per poi espandersi a tutta l’Europa.


Auto elettrica a ricarica solare: Solar City Car è ufficiale e arriverà nel 2023 - Ultima modifica: 2022-05-18T10:12:52+00:00 da Francesco Marino

Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

Snom Technology

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!